Charlie Hebdo, il giornale appena uscito, è introvabile. Tutte esaurite copie in edicola

ultimo aggiornamento: 15/01/2015 ore 06:52

93

Charlie Hebdo giornale esaurito

Charlie Hebdo, il giornale appena uscito, è introvabile.
I terroristi Kouachi probabilmente non si rendevano conto di aver dato accidentalmente una spinta alle vendite del giornale senza precedenti. Risultato?
Charlie Hebdo, il giornale appena uscito, è introvabile. Annunciato con una tiratura di un milione di copie, alla fine è stato stampato in 5 milioni, ma nemmeno ciò è stato sufficiente per appagare la curiosità, lo spirito di partecipazione, la voglia di ritrovarlo in edicola, delle persone.

Il sito internet di Charlie Hebdo, completamente nero, annunciava da un paio di giorni: “Perchè la matita sarà sempre sopra la canna, Perché la libertà è un diritto universale … CHARLIE HEBDO, IL GIORNALE DEI SOPRAVISSUTI, MERCOLEDI’ 14/01”


Alle 5 e mezza di ieri mattina il giornale è uscito e nel giro di un paio d’ore è andato esaurito ovunque a Parigi.
Entro le due o tre ore successive non c’era più una copia disponibile nel resto della Francia.

Davanti le edicole si sono verificate scene da isteria da accaparramento. Una pensionata in coda giurava di voler fare incetta per solidarietà verso i caricaturisti assassinati. Ma non tutti erano animati da elevati sentimenti: poche ore dopo le prime copie erano già all’asta su eBay, con altri vecchi numeri, a prezzi oscillanti tra i 300 e i 130.000 euro (250.000 per il numero 1 del 23 settembre 1970).

L’investimento non ha comunque senso: i camion faranno per giorni la spola tra la tipografia e i chioschi francesi rifornendoli di copie a tre euro l’una, e sono già in ordine ristampe.


Intanto il dibattito sul giornale si fa rovente. Charlie Hebdo nell’ultimo numero ricomincia dalle vignette irriverenti, proponendo subito la caricatura di un Maometto triste. «Insultante — è il commento del Gran Muftì di Gerusalemme — così si offendono due miliardi di musulmani». E fa discutere la decisione americana del New York Times e della Cnn di non mostrare il disegno, per rispetto al pubblico musulmano.

Mario Nascimbeni

[15/01/2015]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here