17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Celebrazioni Madonna Della Salute, polemiche con ACTV.

HomeVenezia cittàCelebrazioni Madonna Della Salute, polemiche con ACTV.
madonna_salute.jpg
La scelta di chiudere la fermata ACTV della Salute nel giorno della Celebrazione (di cui vi riferiamo in altra parte), come prevedibile, sta conseguendo uno strascico di critiche e polemiche.
I fedeli che dovevano raggiungere la Basilica per chiedere o per rendere grazia sono i primi ad essere infuriati con la direzione dell'Azienda.
Come ricordiamo, una gran parte di loro è sofferente per malattia o uscito da una qualche malattia, e la scelta di farlo sbarcare all'Accademia per poi farlo camminare per almeno dieci minuti non può essere nè popolare nè civile, qualunque ne sia la motivazione (la scelta è stata fatta a causa dei lavori che sono in corso alla Punta della Dogana).

Sono stati molti i cittadini a rivolgersi ai comitati dei consumatori, i quali riassumono così: "E' stata una grave mancanza di rispetto verso la popolazione". L'avvocato Mario D'Elia ribadisce: "L' ACTV ha creato gravi disagi in particolare agli anziani, che si sono trovati ad attraversare ben quattro ponti e nessun cartello avvisava della cosa".
ACTV risponde che: "Gli avvisi c'erano e se qualcuno non si è informato adeguatamente non è responsabilità  dell'Azienda".

Che gli avvisi ci fossero o no, che a volte l'insensibilità  regni sovrana è cosa certa.

pp

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.