Carnevale Venezia, in caso di folla sensi unici

ultimo aggiornamento: 07/02/2015 ore 06:04

287

Ponte Immacolata, a Venezia turisti come in estate

Il comandante generale della Polizia municipale, Luciano Marini, ha firmato nei giorni scorsi un’ordinanza con la quale stabilisce che da oggi, sabato 7 febbraio, fino a martedì 17 febbraio, durante i festeggiamenti del Carnevale, in caso di notevole afflusso di persone tale da compromettere la sicurezza e la fluidità della circolazione pedonale nel centro storico di Venezia, la Polizia municipale avrà facoltà di dirottare il traffico pedonale e organizzarlo mediante l’istituzione di sensi unici e/o di temporanei obblighi o divieti anche mediante transennatura, ove necessario, delle aree interdette, inibendo l’accesso in determinate zone dove la presenza e il transito di persone potrebbe creare pericolo alla pubblica incolumità.

Inoltre, a discrezione del personale di Polizia municipale, in caso di eccessiva affluenza, potrà essere chiuso il ponte sul Rielo de l’Arsenale, inibendo la circolazione pedonale lungo le mura.


Redazione

[07/02/2015]

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here