COMMENTA QUESTO FATTO
 

carnevale di venezia sull acqua

Carnevale di Venezia 2015 al via. Tutto è pronto per la grande kermesse che rallegrerà la città.
Lo spettacolo “Il magico banchetto”, favola del cibo a Venezia, della Compagnia veronese Nu’Art per la direzione artistica di Gabriele Rizzi, sarà l’eventi che ufficialmente aprirà domani sera il weekend della Festa Veneziana, consueto prologo del Carnevale di Venezia.

Ad ammaliare il popolo del carnevale, assiepato lungo il Rio di Cannaregio, saranno mongolfiere e grandi strutture galleggianti per uno spettacolo incentrato sul tema del cibo che raggiungerà il suo apice con l’entrata in scena dell’ultima mongolfiera che rappresenterà la città lagunare. 6 metri di diametro sospesi nel cielo quasi a simboleggiare che, al di là di questo trionfo del gusto italiano, la vera protagonista rimane lei: Venezia che, in tutto il suo splendore, prende il volo dando inizio al “leggero” e fantastico periodo del Carnevale.

Ogni capitolo dello show sarà un passo verso la celebrazione e l’esaltazione del gusto: condimenti e cibi, piatti della tradizione, villaggi di pescatori e case del pane, fragole e tazzine di caffè saranno alcuni degli elementi di un mondo galleggiante che racconta, tra ironia, passione e stupore, il profumo e i sapori di un menù tipicamente “made in Italy”.

Ed in questi giorni non sono passate inosservate in città le prove de “Il magico banchetto” che coinvolge ben 42 persone, tra cast artistico e tecnico, provenienti da Italia, Francia, Ucraina, Spagna, Stati Uniti, Romania.

Lo show si ripeterà in due momenti alle 18 e alle 20. Tra un’esibizione e l’altra ad allietare gli ospiti e le maschere che affolleranno il Rio di Cannaregio ci sarà musica e intrattenimento che avranno come punto di riferimento un’imbarcazione storica veneziana ormeggiata in zona Crea-Tre Archi sulla quale campeggerà il brand APEROL.

Laura Beggiora

[30/01/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here