giovedì 27 Gennaio 2022
4.2 C
Venezia

Carnevale di Venezia 2015, avanti fino al 17 febbraio

HomeBreaking NewsCarnevale di Venezia 2015, avanti fino al 17 febbraio

carnevale di venezia sull acqua

Carnevale di Venezia 2015 al via. Tutto è pronto per la grande kermesse che rallegrerà la città.
Lo spettacolo “Il magico banchetto”, favola del cibo a Venezia, della Compagnia veronese Nu’Art per la direzione artistica di Gabriele Rizzi, sarà l’eventi che ufficialmente aprirà domani sera il weekend della Festa Veneziana, consueto prologo del Carnevale di Venezia.

Ad ammaliare il popolo del carnevale, assiepato lungo il Rio di Cannaregio, saranno mongolfiere e grandi strutture galleggianti per uno spettacolo incentrato sul tema del cibo che raggiungerà il suo apice con l’entrata in scena dell’ultima mongolfiera che rappresenterà la città lagunare. 6 metri di diametro sospesi nel cielo quasi a simboleggiare che, al di là di questo trionfo del gusto italiano, la vera protagonista rimane lei: Venezia che, in tutto il suo splendore, prende il volo dando inizio al “leggero” e fantastico periodo del Carnevale.

Ogni capitolo dello show sarà un passo verso la celebrazione e l’esaltazione del gusto: condimenti e cibi, piatti della tradizione, villaggi di pescatori e case del pane, fragole e tazzine di caffè saranno alcuni degli elementi di un mondo galleggiante che racconta, tra ironia, passione e stupore, il profumo e i sapori di un menù tipicamente “made in Italy”.

Ed in questi giorni non sono passate inosservate in città le prove de “Il magico banchetto” che coinvolge ben 42 persone, tra cast artistico e tecnico, provenienti da Italia, Francia, Ucraina, Spagna, Stati Uniti, Romania.

Lo show si ripeterà in due momenti alle 18 e alle 20. Tra un’esibizione e l’altra ad allietare gli ospiti e le maschere che affolleranno il Rio di Cannaregio ci sarà musica e intrattenimento che avranno come punto di riferimento un’imbarcazione storica veneziana ormeggiata in zona Crea-Tre Archi sulla quale campeggerà il brand APEROL.

Laura Beggiora

[30/01/2015]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Venezia conserva l’ultimo “Mussin”, l’imbarcazione settecentesca che apriva la Regata Storica

Venezia: nascosta in uno squero, al sicuro, coperta da un telo che la protegge dalle intemperie e dal passare del tempo. Sola, con se stessa, memore degli splendori del suo passato e lontana dagli sguardi indiscreti di chi potrebbe restare deluso...

La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più

"Era finalmente nata la Scuola Elementare “Imelda Lambertini”, che nei decenni a venire diverrà vero e proprio fulcro dell’intera zona, confermando l’area di San Canciano come una tra le più vive e fornite dell’intero Centro Storico. I suoi bambini dal grembiule colorato allietavano il circondario, generando ricchezza non solo sociale, ma anche economica per ogni attività della zona".

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...

Redentore di quest’anno segna il punto della città che sta finendo

E, alla fine, il Redentore, la festa più amata di Venezia, si svolse senza incidenti. Questo dicono le cronache, ma non si è trattato del solito copione che si ripete. Con un plauso per gli agenti dell'Ordine pubblico (un po' meno per...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

Salvi abitanti delle isole: possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base

"Salvi", si fa per dire, gli abitanti delle isole: è possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base fino al 10 febbraio. E' tutt'ora considerata un'eccezione, quindi il nuovo documento parla dei soli motivi di salute e di studio, ma è sicuramente...

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva