-0.1 C
Venezia
lunedì 25 Gennaio 2021

Carnevale di Venezia 2020: apertura sabato. Gli appuntamenti di domenica

Home Carnevale di Venezia Carnevale di Venezia 2020: apertura sabato. Gli appuntamenti di domenica
sponsor

Carnevale di Venezia 2020: aperto con la bellissima Festa sull’acqua domenica è previsto un ricco programma di appuntamenti ed eventi.

sponsor

carnevale di venezia 2020 sabato e domenica

commercial

La voga, i veneziani, i piatti della tradizione, le maschere. Dopo lo spettacolo inaugurale di sabato 8 febbraio 2020 “Amoris Causa”, la Festa Veneziana sull’Acqua prosegue domenica 9 febbraio 2020 con la seconda parte organizzata in collaborazione con il Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta e l’A.E.P.E. (Associazione Esercenti Pubblici Esercizi).

Alle 11.00 il consueto corteo acqueo a cui aderiscono le associazioni remiere della città, ma non solo, salperà da Punta della Dogana.
Una moltitudine di imbarcazioni tradizionali con gli equipaggi in maschera sfilerà lungo il Canal Grande fino a raggiungere il popolare Rio di Cannaregio dove verrà accolto dall’abituale tripudio di pubblico assiepato sulle rive.

A mezzogiorno ci sarà l’atteso “Svolo della Pantegana”. L’animale di cartapesta a bordo della sua “peata” al suo arrivo al Ponte dei Tre Archi esploderà rievocando il tradizionale svolo nato come parodia del Volo dell’Angelo.

Alla conclusione della manifestazione acquea gli stand enogastronomici allestiti lungo le rive del Rio di Cannaregio inizieranno a servire, al pubblico presente, cicchetti e piatti tipici dell’enogastronomia veneziana, dai bigoli in salsa al baccalà, passando per i dolci tipici del Carnevale, frittelle e galani.

«Trovare una festa più autenticamente veneziana di così non si può – dice il direttore artistico Massimo Checchetto – per immergersi totalmente tra i canali della laguna e assaporare il meglio della cucina tradizionale veneziana, ma attenzione a non farvi rubare il boccone dalla pantegana!».

«La festa veneziana è un momento di aggregazione e partecipazione spontanea di tutti i residenti che si riappropriano del Carnevale – spiega Giovanni Giusto, consigliere comunale delegato alle tradizioni, – Non è un caso che simbolicamente apra il ricco e lungo calendario delle manifestazioni. Non ci sono temi prefissati o dress-code, ognuno è libero di vestirsi a suo piacimento. È un momento di gioia caratterizzato da un corteo che si svolge sull’acqua, l’elemento più caratterizzante della nostra città, che ne ha segnato le fortune nei secoli ed è stato il suo elemento di difesa, e che vedrà come al solito il momento topico nell’esplosione gioiosa della Pantegana. Non un simbolo di protesta ma di riqualificazione. Anche quando tutti i veneziani oppressi dalle mille difficoltà quotidiane, scompariranno dalla città, resteranno le pantegane che sono le più dure e le ultime a morire».

«È la vera apertura del Carnevale nelle tradizioni e nella cultura della città – sostiene Ernesto Pancin, direttore di Aepe (Associazione esercenti pubblici esercizi) – una festa che sarà allietata come ogni anno da cibi e cicchetti offerti dagli esercenti veneziani. È un momento molto atteso che vedrà la presenza di 10/15mila persone sulle rive del Rio di Cannaregio per una mattinata dedicata alla voga veneta e alla cucina veneziana, due tradizioni che hanno fatto entrare questa festa nel cuore dei veneziani e nel cuore della città. Si tratta di un appuntamento particolarmente goloso e di grande attrazione perché rinnova il legame tra il Carnevale e l’enogastronomia veneziana. Sarà, infatti, proprio “Amor e Tradision” il tema e il titolo della manifestazione che verrà anche ripreso sui paragrembi di tutti gli osti che saranno in prima fila per distribuire 20mila cicchetti e piatti tipici ai presenti».

Le attività di sicurezza prevedono specifiche regole comportamentali, possibili modifiche alla viabilità, in caso di raggiungimento delle massime capienze temporanea sospensione dell’accesso all’area dell’evento.

Per ogni informazione consultare il sito ufficiale (https://sicurezzavenezia.bsafe.city/la-festa-veneziana-09022020).

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

2 persone hanno commentato

  1. Il corteo acqueo non ci sarà, le remiere si asterranno per protesta contro il comune , la assenza totale di azioni contro il moto ondoso ed il divieto di percorrere il canal grande

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...
commercial

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...
sponsor

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
commercial

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.