Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
5.7C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021
HomeLido di VeneziaCapanne del Lido di Venezia, un dedalo l'apertura delle spiagge

Capanne del Lido di Venezia, un dedalo l’apertura delle spiagge

Capanne del Lido di Venezia, un dedalo l'apertura delle spiagge

C’è già chi gode all’idea dell’inizio della stagione estiva, del mettere i piedi fra la sabbia e di salutare le amate capanne. Ma sono proprio loro, le capanne, nell’occhio del ciclone dei controlli e da quest’anno dovranno essere non solo più presentabili, ma anche espressione di un paesaggio curato e in armonia con l’ambiente che le accoglie.

Nasce un problema strategico sulle autorizzazioni, sulle licenze e sui tempi di attuazione di questa pseudo rivoluzione marina.
Se ne sono occupati in Procura i Referenti istituzionali comunali, la Polizia locale, la Soprintendente ai Beni Culturali di Venezia Emanuela Carpani, coordinati dal Procuratore aggiunto Adelchi d’Ippolito, che hanno preso in mano la matassa ingarbugliata, per cercarne il bandolo liberatorio.

La cronaca ci dice che il Tribunale del Riesame aveva revocato l’istanza di sequestro di gruppi i capanne, richiesto dal pm Crupi, ma mancano le autorizzazioni previste, quella paesaggista è una assoluta e sconosciuta novità e nonostante tutti cerchino di affrontare la situazione, l’impresa appare ardua, come spiegano da Venezia Spiagge, “Ci serve tempo per riposizionare le capanne, tutt’oggi a riposo lontano dalle rive, senza le autorizzazioni, compresa l’Asl, non possiamo ripristinare i bar, i bagni i servizi in generale”.

Niente da fare per l’auspicata Festa del primo Maggio che il Sindaco aveva previsto per l’inaugurazione delle spiagge: dovrà forzatamente essere rinviata e nel frattempo ogni soggetto deputato al funzionamento di questo atteso e storico appuntamento annuale, dovrà assumersi la responsabilità di presentare quanto richiesto, a meno che la Procura e la Guardia di Finanza non consentano con un’ulteriore revoca, di guadagnare il tempo perduto.

Redazione

14/04/2016

(cod capave)

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Peccato che questo primo maggio non si possa inaugurare “l’apertura” della spiaggia del Lido di Venezia. Speriamo che facciano qualcosa al più presto per farsi perdonare.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
spot

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.