Caldo ha le ore contate, in arrivo fresco con i temporali. Per fortuna: in Veneto 800 soccorsi Suem al giorno

ultimo aggiornamento: 28/07/2015 ore 07:45

55

quando finisce caldo italia afa record

Caldo? Ha le ore contate. In arrivo il fresco con i temporali delle prossime ore. Così dicono i meteorologi.
Intanto le vittime del clima afoso continuano. Il numero è salito a 8 e le temperature ieri hanno registrato dei record: Treviso (38 gradi), Verona e Belluno i valori più alti degli ultimi 30 anni, a Mestre aumenta il rischio ozono.

La Regione da sabato scorso ha registrato una media di circa 800 interventi al giorno del Suem 118, per patologie connesse al disagio fisico di questi giorni. Gli accessi ai Pronto Soccorso degli ospedali sono aumentati tra il 5 e il 20%, con sintomi comuni come disidratazione e astenia.


A Padova è morto un 83enne, è stato trovato con una temperatura corporea molto alta (41 gradi) ed era fortemente disidratato proprio a causa del caldo. Al momento dell’ingresso dei soccorsi nell’appartamento, la temperatura interna era di 45 gradi.

A Rubano (Pd), un 50enne cardiopatico è stato trovato morto in strada, nel tardo pomeriggio di martedì. L’uomo, dopo avere assunto una dose abbondante di vino, si era seduto al sole addormentandosi. A Selvazzano è morta una donna di 81 anni, mentre in provincia di Treviso un malore fatale ha stroncato Giovanna Frolio, 92 anni, morta ieri mattina nell’abitazione non climatizzata dove viveva da sola.
A Mestre un’altra anziana non ce l’ha fatta ed è deceduta nel suo appartamento: aveva 97 anni e l’appartamento era senza aria condizionata.

I rilevamenti dell’Arpav hanno segnalato che la stazione di Parco Bissuola ha registrato un picco anomalo nei valori di ozono vicino ai 300 microgrammi per metrocubo (martedì pomeriggio) e ai 230 ieri: un’aria pessima da respirare.


Treviso ieri a registrato 38 gradi è stata la città più accaldata della regione, Verona 37,4 gradi, Belluno con 35,3 e Padova con 37 gradi. Le temperature percepite però, sono state maggiori a causa di un tasso di umidità intorno al 40%.

Redazione

23/07/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here