Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
2.9C
Venezia
lunedì 01 Marzo 2021
HomeCalciomercato, ultime notizieCalciomercato di gennaio, valzer di portieri. Donnarumma lascia Milan

Calciomercato di gennaio, valzer di portieri. Donnarumma lascia Milan

Calciomercato, Milan con la grana Donnarumma. A Ferrero piace Santon

Calciomercato, è tempo di portieri.

Sta infatti per partire un autentico ‘valzer’ di estremi difensori che porterebbe a cambiamenti sostanziali.

Al centro di tutto c’è sempre Gigio DONNARUMMA, che a fine stagione probabilmente lascerà il Milan. Per averlo, tramite i buoni uffici dell’agente Mino Raiola, è in prima fila il Paris St. Germain, che cederà Kevin TRAPP al Liverpool, mentre il Milan si sarebbe già cautelato bloccando Pepe REINA.

A quel punto il Napoli avrebbe bisogno di un nuovo numero uno, e il principale candidato è Mattia PERIN, a meno che il d.s. Giuntoli non batta una pista straniera, visto che sta facendo seguire Geronimo RULLI della Real Sociedad e Bernd LENO del Bayer Leverkusen, che piace molto al dirigente partenopeo. Nel caso venga scelto Perin, il Genoa ha già pronto il sostituto ovvero il romanista Lukasz SKORUPSKI.

La Juventus ha fissato il prezzo per ALEX SANDRO, che potrebbe andarsene già a gennaio: la Vecchia Signora aspetta un’offerta da almeno 60 milioni di euro per farlo partire, con Manchester United e Chelsea sempre molto interessati.

Per i Blues di Antonio Conte l’obiettivo primario è però, ma solo a giugno, l’ex bianconero Arturo VIDAL, in uscita dal Bayern, mentre un altro Vidal, il blaugrana ALEIX piace molto a Roma, che lo vorrebbe subito soprattutto nel caso EMERSON PALMIERI parta con destinazione la Torino bianconera. L’alternativa, sia per la Roma che per la Juve è sempre Matteo DARMIAN, se davvero lascerà il Manchester United.

L’Inter, che sogna sempre Javier PASTORE e insiste con Stephan DE VRIJ per prenderlo a parametro zero a giugno, continua a parlare con il Barcellona per Gerard DEULOFEU, esterno d’attacco ex Milan, che piace molto a Luciano Spalletti.

La dirigenza interista sta lavorando per averlo in prestito, mentre è difficile che arrivi il brasiliano RAMIRES dallo Jiangsu Suning: il faraonico ingaggio di 10 milioni all’anno che percepisce in Cina è un ostacolo troppo alto per le possibilità dei nerazzurri, vincolati dai parametri del fair play finanziario.

Il Napoli, dopo CICIRETTI, MACHACH e YOUNES (in questo caso manca l’accordo con l’Ajax, c’è solo quello col giocatore) sta spingendo con il Bologna per avere Simone VERDI, ma il giocatore ha imposto una frenata: fino a giugno resterà in Emilia, poi si vedrà.

A quel punto gli emissari di De Laurentiis, interessati anche allo slovacco Lukas HARASLIN ex ‘primavera’ del Parma che ora gioca in Polonia nel Lechia Danzica, dovranno guardarsi
dalla concorrenza di Roma e Inter.

E sempre a proposito del Bologna, Saphir TAIDER potrebbe partire già a gennaio e il nome
caldo per sostituirlo è quello di Luca MAZZITELLI, centrocampista del Sassuolo cresciuto nella Roma.

Nel mirino dei rossoblù c’è anche Afriyie ACQUAH del Torino.

L’ex granata BRUNO PERES fatica a trovare spazio nella Roma e potrebbe andare in Portogallo: piace a Benfica e Porto.

La Fiorentina segue Luca ANTONELLI del Milan e Adam MASINA del Bologna. Tra i due, è più facile arrivare al primo, visto che la dirigenza rossonera potrebbe cederlo anche in prestito.

In entrata il Milan lavora sul talento brasiliano DAVID NERES, che gioca nell’Ajax: la richiesta degli olandesi, che trattano anche l’altro esterno d’attacco Justin KLUIVERT con il Manchester United, parte da un minimo di 25 milioni di euro.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.