lunedì 17 Gennaio 2022
3.7 C
Venezia

Calciomercato, Cuadrado definitivamente partente

HomeCalcioCalciomercato, Cuadrado definitivamente partente

Calciomercato, Cuadrado definitivamente partente

Ore decisive per Cuadrado. Il Chelsea proprio ieri ha alzato l’offerta, portandola a 30 milioni di euro netti e nelle prossime ore trasformerà le intenzioni in una proposta scritta che obbligherà la Fiorentina a dare una risposta ufficiale. Andrea Della Valle, chiamato a decidere, non intende modificare la linea societaria: chi vuole il colombiano deve pagare la clausola di 35 milioni. Ma i Blues fanno davvero sul serio e i viola lavorano sulle alternative: il giovane argentino Lucas Ocampos del Monaco (valutazione 10 milioni) è il nome più gettonato.

Salah è l’altro nome offerto dal Chelsea alla Fiorentina, come contropartita di CUADRADO. Ma ora i Blues tratteranno l’egiziano ex Basilea anche con altri club, ovvero Real Sociedad, Atletico Madrid e Borussia Dortmund.
Intanto Sabatini ha in mano PEPIN, 18enne centrocampista in scadenza di contratto con il Malaga.

SALAH, intanto,del Chelsea è stato “congelato” dal d.s. dei giallorossi Sabatini, e adesso è il nome del brasiliano LUIZ ADRIANO ad essere al centro dell’attenzione. Lo Shakhtar è disposto a cedere il giocatore, con il quale la Roma ha già un accordo, a titolo definitivo, anche perché lo stesso Luiz Adriano ha già fatto sapere che non rinnoverà il contratto con gli ucraini in scadenza il prossimo 31 ottobre. L’accordo potrebbe essere trovato in una riunione in programma domani a Roma, dove sono in arrivo alcuni emissari dello Shakhtar, sulla base di un prestito oneroso a 2 milioni di euro con obbligo di riscatto per altri 8.

DESTRO è sempre al centro di fervide trattative. Le ultime ore sono state caratterizzate da una serie di contatti frenetici per l’attaccante finito un po’ ai margini nella Roma ma che continua ad avere estimatori, primo fra tutti il Tottenham.

Non è quindi escluso che nell’operazione possa entrare CHIRICHES, romeno degli Spurs che a Trigoria piace da tempo. Ma per Destro c’è stato il ritorno di fiamma del Milan, deciso a spingere pur di avere subito il giocatore.
L’ostacolo è il diritto di riscatto che la Roma vorrebbe rendere
obbligatorio.

Se non riesce il colpo Destro, potrebbero essere ANTONELLI e OSVALDO gli ultimi rinforzi del Milan dal mercato di gennaio. Di sicuro il club rossonero è l’unica pista ancora in piedi per l’italo-argentino dato che la Juve sta stringendo per ZAZA. Per la difesa il genoano è invece una possibilità concreta qualora Preziosi dovesse chiudere per BENITO del Benfica.

All’Inter maxi-vertice di mercato con Thohir e Mancini: il sogno invernale è DARMIAN, che però il Torino valuta 20 milioni.

Per la prossima estate si farà di tutto per arrivare a YAYA TOURE’. E’ anche partito l’assalto per avere subito MURILLO del Granada, e intanto è ufficiale l’arrivo del 22enne centrocampista BROZOVIC dalla Dinamo Zagabria.

La Lazio prenderà MORRISON del West Ham entro metà settimana, e sta cercando di capire se sia davvero possibile anticipare ad ora l’arrivo di HOEDT dall’Az Alkmaar, altrimenti l’olandese sarà a Formello da giugno.

Per l’attacco il d.s. Tare farà un tentativo per il sampdoriano BERGESSIO, nel frattempo è probabile il ritorno di PEREA da Perugia.

Il Napoli ha deciso di prendere un difensore, e per questo ha avviato contatti per HECTOR MORENO, messicano dell’Espanyol.

E’ ora sul mercato Antonio CASSANO, che ha rescisso il contratto che lo legava al Parma.

Roberto Dal maschio

[29/01/2015]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

Assessore alla Sicurezza spara durante una lite: morto marocchino

Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), è l'uomo che ha sparato il colpo di pistola che ieri sera, poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina. Il fatto è accaduto...

Separazione Venezia – Mestre, che cosa ne pensate? Sondaggio in tre clic

Separazione Venezia - Mestre sì o no? Referendum sì, referendum no. Importanti autorità cittadine affermano che il momento storico della città lo vede necessario ed ora è opportuno. Il sindaco, Luigi Brugnaro, invita, invece, a non andare a votare per 'invalidarlo'...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

Accattoni e abusivi molesti, ora basta: denuncio chi non fa nulla

Ennesimo caso di accattonaggio molesto accorso tra campo san Cassian e Rialto ad opera di clandestini o rifugiati che vengono lasciati liberi di circolare pur essendo ospitati nelle cooperative e nei centri di accoglienza coi noti sussidi pagati dai contribuenti. E'...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...