Calcio Venezia torna al Penzo, regole per barche e rii

ultimo aggiornamento: 25/09/2015 ore 09:17

529

Calcio Venezia torna al Penzo, regole per barche e rii

La Direzione comunale Mobilità e Trasporti comunica che, a partire da domenica 27 settembre e fino al termine del campionato nazionale di calcio di serie D – Girone C stagione sportiva 2015-2016 (8 maggio 2016) e delle altre competizioni disputate in occasione degli incontri casalinghi della squadra “Venezia Football Club”, nella fascia oraria da un’ora e mezza prima dell’inizio a un’ora e mezza dopo il termine delle partite, la circolazione acquea nella zona dello stadio P. L. Penzo viene modificata come di seguito riportato.

1. Il Rio di S. Elena – Stadio viene interdetto al traffico acqueo, per tutte le imbarcazioni sia a remi che a motore.


2. Sono autorizzate alla circolazione le sole unità:
occupanti le concessioni di spazio acqueo in Rio di S. Elena
del Pronto intervento e dei Vigili del Fuoco
delle Forze dell’ordine
dell’organizzazione della società “F.B.C. Unione Venezia”
l’imbarcazione di servizio della Rai
adibite al trasporto disabili.

3. Le rive pubbliche sulla sponda lato stadio, fronte biglietteria-ingresso tribuna d’onore, e sulla sponda opposta prima del ponte di S. Elena, vengono riservate all’ormeggio e sosta delle idroambulanze della Asl 12 e delle società di servizio convenzionate con F.B.C. Unione Venezia.

4. Il Settore Mobilità, in accordo con la Polizia municipale, potrà rilasciare autorizzazioni al transito in deroga a quanto previsto dalla presente ordinanza.


5. I responsabili dell’ordine pubblico, per eventualità di carattere eccezionale, potranno in qualsiasi momento, nell’ambito delle competenze a loro attribuite, regolamentare la circolazione all’interno del rio in maniera difforme a quanto previsto dalla presente ordinanza.

25/09/2015

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here