6.8 C
Venezia
giovedì 21 Gennaio 2021

Calcio Venezia, il pasticciaccio dei playout: ecco che cosa succederà

Venezia FC fa ricorso al TAR per l'atto di 'clemenza' verso il Palermo, decisione che fa tornare in ballo le sfide decisive per restare in Serie B. I playout previsti inzierebbero tra quattro giorni. Ecco cosa accadrà secondo noi.

Home Calcio Venezia Calcio Venezia, il pasticciaccio dei playout: ecco che cosa succederà
sponsor

Calcio Venezia, il pasticciaccio dei playout: ecco che cosa succederà
Calcio Venezia sulle barricate. Gli ultimi giorni sono stati di fuoco per lo staff della società e addirittura da clima stile Rambo per il vulcanico presidente Tacopina. Vediamo che cos’è successo finora: riavvolgiamo il nastro.

sponsor

Venezia FC vince a Carpi (3-2) sabato 11 maggio e conquista il pass per i playout con la Salernitana.
Lunedì 13 maggio il Tribunale Federale Nazionale Figc condanna il Palermo all’ultimo posto e alla retrocessione in Serie C per illecito amministrativo.
Lunedì 13 maggio il direttivo della Lega B delibera di procedere con i playoff e di annullare i playout ritenendo il Palermo la quarta retrocessa in Serie C.
Il Venezia è salvo, pertanto, la sera di lunedì 13 maggio: l’anno prossimo disputerà di nuovo il camponato di Serie B.
Giovedì 16 maggio la Corte Federale d’Appello respinge il ricorso sulla sospensiva dei playoff su richiesta presentata dal Palermo.
Il Collegio di Garanzia del Coni si esprime lunedì 27 maggio e dice: “I playout vanno giocati”.
La Corte Federale d’Appello trasforma la retrocessione in Serie C del Palermo in penalizzazione di 20 punti mercoledì 29 maggio.
Giovedì 30 maggio il presidente della Lega di Serie B fissa le date dei playout.

commercial

Playout del Venezia FC: 5 giugno a Salerno, 9 giugno a Venezia.

Joe Tacopina, presidente del Calcio Venezia, non dimentichiamolo, è anche avvocato quindi sa ripercorrere tutta la vicenda con lucidità e freddezza. La espone in maniera analitica, poi così si esprime: “Quello che sta succedendo è inaccettabile. Credo che qualsiasi persona sana di mente non possa accettare la situazione che ci troviamo a vivere in questi giorni, Sono spiazzato, non so cosa dire ai miei partner, ai nostri tifosi, alla città di Venezia, come si può spiegare questa follia?”

“Follia”, “Persone (in)sane di mente, parole molto forti che fanno percepire la scarsa abitudine al tradimento di questo sistema abituato a fare un pò ‘quello che vuole’. Tradimento che viene perpetrato ad un cittadino americano, un paese dove cresci con la mentalità che ti vengono date grandi opportunità, e, se le cogli, il tuo futuro non può dipendere da qualcos’altro, da qualcun altro.

Il Venezia FC – e siamo ora al presente – si gioca la carta del ricorso al Tar per provare a scongiurare i playout-salvezza con la Salernitana.
Ricorso di urgenza al Tribunale amministrativo regionale del Lazio.

Secondo la società non è possibile disputare i Playout oggi per questi motivi:
Il 5 giugno è una data troppo vicina, non c’è possibilità di preparare la partita. In quattro giorni e dopo venti di vacanza preparare la squadra per giocarsi una stagione è impossibile;
Il Venezia fino a due giorni fa era salvo e nessuno si è mai posto il problema di dirgli che avrebbe dovuto giocare ancora;
Il 13 maggio era uscito un comunicato della Lega B che riportava la classifica finale: il Venezia Fc era sestultimo, quindi fuori dai playout;
In seguito vi sono state ampie rassicurazioni telefoniche che confermavano ciò;
Il presidente della Lega B contrariamente allo statuto ha fissato i playout senza ascoltare il Consiglio direttivo;
Dall’ interpretazione delle sentenze altrui il Venezia è l’unico che ne esce fortemente penalizzato.

Ricorso al Tar per il Venezia FC, quindi, ed ora cosa succederà? Azzardiamo le previsioni dopo esserci consultati con qualche ‘addetto ai lavori’.

Il Tar darà ragione ai lagunari ma spostando le date, la qual cosa complicherà ancora di più i piani della squadra e della società che si troveranno in estate senza sapere quali piani predisporre per la prossima stagione finchè non è ancora risolto l’ ‘inghippo’.

Perchè darà ragione al Venezia solo spostando le date? Perchè difficilmente i giudici del diritto amministrativo entreranno nel merito della nicchia del diritto sportivo per sindacare i provvedimenti adottati con il Palermo.

Non è finita: per la regola scritta (ma anche e soprattutto di valore come codice morale) che un tesserato Figc non deve mai ricorrere alla giustizia ordinaria, il Venezia FC potrebbe avere conseguenze. (Tanto che dalla Figc avrebbero già fatto sapere: “Ci saranno sorprese per chi protesta…”)

Alla luce del sole, con provvedimenti a carico per un ipotetico ‘intralcio alla regolarità della conclusione dei campionati”.
In maniera sotto-traccia, con ‘situazioni’ che potrebbero apparire poco ‘amichevoli’, per ‘aiutare’ a far andar male la prossima stagione.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...
sponsor

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...
commercial

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.