21.3 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

Calcio Venezia: giocatori in sciopero

HomestipendiCalcio Venezia: giocatori in sciopero

E’ la prima volta nella storia del Calcio Venezia: ieri, al momento dell’allenamento pomeridiano, la squadra ha rifiutato di cambiarsi ed è rimasta negli spogliatoi.
La decisione è stata comunicata ai giornalisti da Paolo Poggi e Mattia Collauto, portavoci del gruppo: “oggi la squadra non si allena, dobbiamo chiarire con la società  alcune cose”.

Arriva l’allenatore Coughi ma non commenta: “sono l’ultimo arrivato, se ci sono problemi da tempo io non ne so nulla, e non ne voglio sapere nulla”.
Alcune voci insistono su presunti problemi economici del club, nonostante Arrigo Poletti abbia dichiarato che il Venezia ha regolarmente pagato gli stipendi di settembre e che la società  è in perfetta regola.

Altre invece imputerebbero questa reazione all’esonero di Michele Serena (foto).
Ieri sera la proprietà  ha convocato in sede tutti i tesserati.
Nulla è trapelato, ma una delle ipotesi potrebbero essere le dimissioni dei fratelli Poletti, la rinuncia alla proprietà  con consegna della società  al sindaco Cacciari.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor