venerdì 21 Gennaio 2022
1.9 C
Venezia

Calcio Venezia, accordo tra Venezia F.C. e l’ADS Pro Venezia

HomeCalcioCalcio Venezia, accordo tra Venezia F.C. e l'ADS Pro Venezia

Venezia Calcio, partita a porte chiuse di domenica: una dichiarazione del sindaco

E’ stata una delle prime questioni in ambito sportivo di cui la Giunta, da poco insediata, si era occupata: oggi, a distanza di nemmeno un anno, l’accordo quadriennale tra il Venezia F.C. e l’ASD Pro Venezia è una realtà.

Questo è quanto è emerso dall’incontro che si è svolto questa mattina a Ca’ Farsetti.

L’accordo prevede fondamentalmente uno scambio reciproco tra le due società e rappresenta una grande occasione per l’ADS Pro di imparare dall’esperienza del Venezia F.C. Verrà fatta formazione, ci sarà collaborazione tra allenatori e staff per la supervisione e la crescita tecnica dei giovani calciatori e le attività verranno svolte nelle strutture di entrambe le società. In questo senso Scibilia ha parlato dello Stadio Penzo come la “casa del calcio di Venezia”, che vuole essere sempre aperta a tutti.

“E’ davvero un grande piacere per l’Amministrazione che sia stato raggiunto questo risultato – ha commentato Morris Ceron – perché siamo attenti e sensibili al mondo dello sport e soprattutto perché riguarda i giovani: offre infatti ai ragazzi la possibilità di crescere, di sentirsi partecipi di un progetto sportivo più ampio e di avere, un domani, la possibilità di emergere nella loro città. A noi piace che tra dilettantismo e professionismo non ci siano rivalità e crediamo che per essere forti sia necessario fare massa critica. Accordi come questo non solo rendono più forti le società dilettantistiche, che sicuramente vivono un momento di notevole difficoltà a livello di risorse, ma più in generale lo sport e la città intera. Mi auguro che anche altre società sportive del territorio mettano da parte le piccole rivalità, perché è in ballo il futuro dei ragazzi. E si sa che, spesso, chi ha fatto sport da giovane ha avuto anche soddisfazioni nella vita.”

Soddisfazione per l’accordo è stata espressa anche da Senno, per il quale è fondamentale che le società locali facciano rete tra loro e che puntino sulla crescita tecnica dei ragazzi, e dall’assessore Romor, per il quale la condivisione valori e metodologie offre delle chance in più ai giovani appassionati di calcio. Il consigliere D’Anna, delegato dal sindaco alle Relazioni con le società sportive, ha infine ribadito che l’Amministrazione comunale, pur consapevole delle difficoltà del settore, vuole continuare a facilitare gli accordi tra le società sportive locali.

Presenti all’incontro di questa mattina: il capo di Gabinetto del sindaco, Morris Ceron, il presidente della Commissione consiliare allo Sport, Matteo Senno, la consigliera Francesca Rogliani, l’assessore alle Politiche educative, Paolo Romor, il dirigente comunale allo Sport, Manuele Medoro, il direttore generale e del responsabile del Settore giovanile del Venezia F.C., Dante Scibilia e Mattia Collauto, e il presidente dell’ASD Pro Venezia, Flavio Rossetto.

06/05/2016 | (Photo d’archive) [cod calciove]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Venezia: da oggi mascherine all’aperto in certe aree. Ecco dove

Venezia: allargamento dell’obbligo dell’uso di mascherine all'aperto alle aree della movida e nelle piazze. Dal 6 dicembre Green Pass obbligatorio fin dai pontili degli imbarcaderi per favorire i controlli a campione

Carnevale di Venezia 2022 “soft”: controlli e niente feste di massa

"Venezia è pronta a ripartire, sarà un Carnevale certamente non di massa, non ci sarà il volo dell'Angelo (il volo dal campanile di San Marco al palco), ma ci saranno tanti controlli. La città ha dimostrato di saper gestire bene la...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Ore 12, settanta persone al Pala Expo si alzano in piedi e si mettono a cantare: è il coro della Fenice che ringrazia il...

Come in un flash mob, bello perché sorprende ed emoziona. Improvvisamente e inaspettatamente 70 persone, che parevano in attesa del proprio turno, a mezzogiorno si sono alzate in piedi e si sono esibite per mezz'ora a sorpresa, in mezzo allo stupore degli...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.