22.3 C
Venezia
giovedì 24 Giugno 2021

“Buonanotte tristezza”, appassionante thriller di Sergio Semerano

HomeLibri"Buonanotte tristezza", appassionante thriller di Sergio Semerano

“Tristezza stava armeggiando con la serratura. La porta si aprì senza fare rumore. Entrò e la richiuse dietro di sé. Su un divano, davanti a un televisore acceso, c’era seduta una donna sulla quarantina. Stava guardando un quiz e sembrava molto concentrata.
«Chi ha interpretato il protagonista in L’uomo invisibile, film del 1933 diretto da James Whale?» chiese il presentatore.
«Claude Rains» rispose Tristezza.
La donna sobbalzò. Fissava Tristezza. Non riusciva a staccargli gli occhi di dosso. Era paralizzata dalla paura.
«Hai presente? Quello di Casablanca. Quello che faceva… Non Rick, Rick lo faceva Bogart. Si chiamava come una marca di auto francese… Peugeot? No, non mi sembra».
Si avvicinò al mobile bar, prese una bottiglia di rum, due bicchieri, e li riempì. Ne porse uno alla donna.
«Sara, vero? Posso sedermi?»
Tristezza le si sedette accanto senza aspettare una risposta. Sorseggiò il rum, poi lo poggiò su un tavolino. Sara invece rimase col bicchiere in mano senza muoversi.
«Lo sai perché sono qui?»…”

L’autore
Sergio Semerano è nato il 24 settembre 1961 a Bari, dove si è laureato in Informatica e ha suonato con svariati gruppi locali. Dopo aver lavorato come venditore di strumenti musicali, tecnico di regia in una tv privata e insegnante di matematica e di informatica, si è trasferito a Bologna. Appassionato di musica, cinema e letteratura, si diletta suonando il basso e ogni tanto registra musica. Attualmente vive in provincia di Bologna con moglie e figlia e si occupa di software. Buonanotte, Tristezza è il suo primo romanzo.

Titolo: Buonanotte, Tristezza
Autrice: Sergio Semerano
Collana: Intrighi
Isbn: 9788885497573
Prezzo: € 2,99
Formato: Tutti i formati digitali
Pagine: 160
Descrizione
Tristezza è un killer professionista con tendenze suicide. Senza scrupoli e meticoloso nel suo lavoro, non ha mai fallito. Fino a quando non rifiuta di portare a termine un incarico, decisione che si rivelerà per lui fonte di grossi guai.

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor