Piazzale Roma, spintonano la mamma col passeggino per rubare. Arrestati tre borseggiatori

1572
Polizia Municipale di Venezia a scuola di autodifesa. Previsto corso per il personale femminile

Tre borseggiatori in flagranza di reato arrestati in Piazzale Roma. I tre arresti grazie all’azione di contrasto ai reati predatori da parte della Polizia locale di Venezia.

I borseggiatori, tre cittadini romeni, due uomini, di 44 e 48 anni e una donna di 27, sono stati fermati mentre tentavano di borseggiare una turista francese quarantatreenne in attesa sulla banchina dell’autobus numero 5 diretto all’aeroporto.

La donna cercava, con l’aiuto del marito, di far salire il passeggino sull’autobus, ma improvvisamente è stata spinta dai lati dai due borseggiatori più giovani, mentre il terzo infilava la mano nella borsa a tracolla della turista. A questo punto sono intervenuti gli operatori in borghese della Polizia locale che si erano appostati, senza farsi notare, alle spalle dei borseggiatori.

Dopo avere trascorso la notte nella camera di sicurezza della Polizia locale, i tre, tutti con precedenti di polizia specifici, sono stati portati questa mattina davanti al giudice che ha convalidato l’arresto e fissato il processo per il 16 dicembre. Nel frattempo tutti e tre i ladri resteranno in custodia cautelare in carcere

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here