Bimbo disabile investito sulle strisce pedonali a Mestre

ultimo aggiornamento: 02/02/2015 ore 18:50

155

Bimbo disabile investito sulle strisce pedonali a Mestre

Bimbo disabile investito sulle strisce pedonali. Tutto è avvenuto in pochi secondi in via Crispi a Mestre alcuni giorni fa: mamma e figlio stavano per attraversare la strada sulle strisce e un’automobile si era fermata per lasciarli passare. Dietro però, è arrivata un’altra vettura che non si è accorta della sosta e ha tamponato la prima macchina che a sua volta ha investito il ragazzo in carozzina sul ciglio della strada.

A provocare il tamponamento un 29enne della zona, alla guida di un’Audi, che ha colpito la Chevrolet che si era fermata per lasciar passare la donna in sella ad una bicicletta, e il bambino. I presenti hanno soccorso il ragazzo e allertato il Suem.


Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della polizia municipale del nucleo motorizzato di Venezia e i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la strada dopo l’incidente. Codice giallo per il bimbo spaventato che presentava traumi ed escoriazioni. La polizia ha raccolto le testimonianze dei presenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto, fortunatamente le condizioni dell’undicenne non erano gravi.

Redazione

[30/02/2015]


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here