Bilancio favorevole della Provincia, la soddisfazione di Zaccariotto

ultimo aggiornamento: 02/05/2015 ore 08:11

151

francesca zacciotto VTVE

«Non posso nascondere la mia soddisfazione per i 23 milioni di euro del bilancio della Provincia in attivo, evidenziati in questi giorni dal commissario provinciale Castelli».
Con queste parole Francesca Zaccariotto, presidente della Provincia dal luglio 2009 al dicembre 2014, e oggi candidata a sindaco di Venezia, ha commentato i numeri più significativi del bilancio in attivo dell’ente teritoriale: «Fin dall’inizio abbiamo portato avanti una politica di riduzione degli sprechi, molto prima delle indicazioni provenienti dal governo, e dalle leggi per la spending review. Tra le tante scelte operate, abbiamo eliminato carrozzoni costosi come la Marco Polo Geie portando le partecipate da oltre 40 a 17, razionalizzato il numero dei dirigenti, rimesso in sesto il bilancio riducendo drasticamente il livello di indebitamento, alienata la partecipazione dall’autostrada Brescia Padova, e ceduta una parte del pacchetto di azioni Save a condizioni molto vantaggiose di mercato per la Provincia. E’ stata abbandonata la vecchia politica dei contributi a pioggia o la stampa di centinaia di pubblicazioni poi dimenticate in soffita».

Zaccariotto ha poi proseguito: «Posso affermare che abbiamo agito come farebbe un buon capo di famiglia, e nonostante i tagli imposti dal governo che hanno messo duramente alla prova molte province i cui bilanci sono quasi in dissesto a Venezia siamo riusciti a garantire i servizi essenziali ai cittadini e a saldare le fatture dei fornitori delle imprese in meno di un mese, abbiamo garantito la manutenzione costante degli oltre 850 km di strade di competenza e la Polizia provinciale ha assunto ulteriori compiti di sicurezza a favore dei cittadini e di contrasto del commercio abusivo coniugando la tutela dell’ambiente con la promozione turistica. Nei 70 plessi scolastici sono stati investiti oltre 60 milioni di euro e consistenti contributi per iniziative a sostegno della cultura».


02/05/2015

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here