20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Biglietti ‘riciclati’, Actv truffata

HomeNotizie Venezia e MestreBiglietti 'riciclati', Actv truffata

Biglietti 'riciclati' e soldi non versati ad Actv, nuovo caso

Torna l’ipotesi di reati per biglietti venduti per le linee di trasporto lagunare pubbliche. Questa volta l’indagine riguarda la linea che collega il parco San Giuliano con le Fondamenta Nuove, molto usata dai turisti d’estate e dai dipendenti dell’Ospedale Civile di Venezia che possono parcheggiare con comodità per poi prendere il “vaporetto”.

La cooperativa che incassava i biglietti, secondo l’accusa, avrebbe riciclato più volte i biglietti rivendendoli, approfittando del fatto che su quella tratta si usavano ancora quelli cartacei che forse non venivano stampigliati.
L’indagine del pm Stefano Buccini, che ha contestato il pesante reato di associazione per delinquere finalizzata al peculato ai quattro soci, avrebbe portato alla soglia del patteggiamento, con un caso che verrà dibattuto il prossimo marzo.

Secondo l’accusa, sarebbero circa 15 mila euro gli incassi sottratti ad Actv.

Laura Beggiora

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.