18.2 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Biagio Antonacci a Padova questa sera

HomeMusicaBiagio Antonacci a Padova questa sera

Biagio Antonacci prosegue con il suo viaggio che ha già registrato otto sold out e che quest’anno arriva dopo il grande successo dei due concerti indimenticabili, quello dell’Arena della Vittoria di Bari e quello dello Stadio San Siro di Milano.

I fans attendono con trepidazione l’appuntamento perchè l’artista milanese interpreta dal vivo i successi del suo ultimo disco L’Amore comporta, uscito lo scorso aprile su etichetta Iris/Sony Music e stabile nella top ten dei dischi più venduti. Brani nuovi, quindi, assieme ai grandi classici del repertorio del cantautore.

Con Biagio sul palco i fedeli 7 musicisti: Massimo Varini, Emiliano Fantuzzi, Mattia Bigi, Gabriele Fersini, Leonardo Di Angilla, Alessandro Magri, Mika Ronos. uest’ultimo, batterista ventiduenne della repubblica ceca, è stato scoperto su You Tube dallo stesso Biagio Antonacci, che ha deciso di portarlo con sé nel viaggio de L’Amore Comporta Tour.

La data di questa sera a Padova è particolarmente importante perchè è quella in cui Biagio saluta il suo pubblico. Temporaneamente però, in quanto il tour riprenderà ad aprile.

Ecco le date future:
APRILE 2015
10 – Eboli – Pala Sele
11 – Caserta – Pala Maggiò
13 – Barletta – Paladisfida
14 – Taranto – Pala Mazzola
16 – Acireale – Palasport
19 – Catanzaro – Pala Gallo
22 – Pescara – Pala Giovanni Paolo II
27 e 28 – Milano – Mediolanum Forum

MAGGIO 2015
6 – Firenze – Nelson Mandela Forum
9 – Torino – Pala Alpitour

RTL è la radio ufficiale de L’Amore comporta tour 2014

Marica Papa

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.