venerdì 21 Gennaio 2022
1 C
Venezia

Il bando per il sostegno all’affitto

HomeNotizie Venezia e MestreIl bando per il sostegno all'affitto

bando comune sostegno per affitto 2015

Dal 7 gennaio fino al 10 febbraio 2015 è aperto il bando per accedere ai fondi regionali per il sostegno all’affitto per le famiglie in difficoltà. Una novità del bando è che le domande potranno essere fatte, previo appuntamento, attraverso i Caaf convenzionati. Ciò al fine di ridurre i tempi d’attesa. Coloro che hanno beneficiato di contributi comunali nel 2013 saranno direttamente contattati dagli Uffici delle Municipalità e/o delle Politiche della Residenza del Comune di Venezia.

A breve verranno anche pubblicate le modalità per accedere ai fondi destinati alla cosiddetta morosità incolpevole. Oltre agli interventi gestiti con i fondi statali, è stata anche approvata la delibera con cui l’Amministrazione comunale di Venezia destina risorse proprie a sostegno della morosità incolpevole nell’ottica della prevenzione agli sfratti. Tale sperimentazione di “buone pratiche” avrà la durata di un anno.

La Direzione del Settore Inquilinato e Politiche della Residenza nel sottolineare il momento di difficoltà, ha dichiarato: “Stiamo vivendo una crisi economico-finanziaria inedita, che non ha riscontri nel recente passato: una crisi di crescita che mette in discussione certezze consolidate e rischia di sconvolgere l’assetto sociale. I padri e le madri perdono il lavoro, i figli non lo trovano e le famiglie vivono un disagio profondo. La casa è uno degli elementi fondamentali per garantire la coesione sociale. Non avere una casa o peggio, perderla, innesca una spirale drammatica che porta alla disgregazione prima di tutto della famiglia. Più che una caccia alle streghe e un clima di esasperazione serve obiettività e realismo”.

Per ulteriori informazioni sugli indirizzi dei Caaf e le nuove procedure si possono contattare i seguenti numeri di telefono: 041.9655454 – 041.9655482 – 041.9655471 – 041.9655472 .

Redazione

[02/01/2015]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...

La manifestazione di Venezia contro il vaccino: siringhe come carri armati

La difesa ferrea delle proprie convinzioni, ha scatenato gli oltre mille manifestanti contrari al vaccino e alla certificazione verde e li ha trasformati in oratori e attori impegnati a interpretare un copione pieno di riferimenti storici e di accenti letterari e...

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Venezia si spopola: contatore ormai a 50mila residenti

Lentamente, i veneziani sono costretti a lasciare la loro città. L’agonia silenziosa degli esiliati in terraferma, inesorabile come una malasorte, è registrata fin dal 2008 su iniziativa di Venessia.com, dalla Farmacia Morelli in campo San Bartolomeo che ha posto in vetrina un...

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi Actv: ecco come e quando

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. La comunicazione arriva direttamente dall'Azienda che recepisce il DL del governo sul tema. E dato il rigore della disposizione non è certo il caso di prenderla alla leggera: la sanzione...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...