Babadook di Jennifer Kent, l’uomo nero con molto Polanski

ultimo aggiornamento: 17/08/2015 ore 22:20

284

babadook film XBOX1poco importa. Anzi: la regista dimostra di aver digerito le influenze e di averle sapute filtrare con tocco personale. Non rinunciando a una buona dose di paura.

E, infine, un plauso ad Alex Juhasz, autore delle illustrazioni del libro Babadook, che esplodono nello schermo, si sfaldano e si ricompongono, ribadendo la componente catartica degli spaventi di tutte le grandi fiabe di sempre.

The Moviegoer, appunti di uno spettatore cinematografico. Di Giovanni Natoli.

Babadook: (The Babadook)
2014
Australia
Regia: Jennifer Kent
Con Essie Davis, Noah Wiseman, Daniel Hershall

giovanni natoli columnist la voce di venezia

Giovanni Natoli

17/08/2015

Riproduzione vietata

Youth, la Giovinezza. Sorrentino o delle vanità

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here