Autista autobus aggredito, danneggiato autobus

97

autista aggredito treviso

Un autobus a Treviso è stato danneggiato da vandali ignoti: una porta è stata forzata e all’interno del mezzo è stato vuotato un estintore imbrattando l’ambiente con i suoi agenti chimici.
Il gesto è ritenuto collegato all’aggressione subita dall’autirsta di autobus di Treviso malmenato per aver chiesto il biglietto e alle indagini conseguenti che hanno portato la magistratura a indagare almeno due giovani.

Il vandalismo è stato scoperto dai primi autisti in servizio questa mattina.
La porta di un pullman era stata forzata e chi vi si è introdotto ha cosparso l’interno con la polvere ignifuga spruzzata dall’estintore di bordo.

Per il presidente della Provincia, Leonardo Muraro, il gesto rappresenta “una dichiarazione di guerra contro le istituzioni”.

Redazione

22/11/2014

Riproduzione vietata

(nella foto il momento del secondo pugno all’autista aggredito, accerchiato dalla folla di giovani rivoltosi)

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here