18.3 C
Venezia
domenica 19 Settembre 2021

Auguri con il Babbo Natale Veneziano (con stivali da acqua alta)

HomeNataleAuguri con il Babbo Natale Veneziano (con stivali da acqua alta)

auguri babbo natale veneziano 241219

E’ grande, grosso, ha l’andatura incerta e dimostra una certa età nella finzione. Suona un campanello: “Auguri, Buon Natale”.

“Guarda mamma, è lui, è Babbo Natale…” dice la bimba tirando il giubbotto della madre in un misto di eccitazione e paura.

Un’altra, ancora più piccola, forse di tre-quattro anni, si nasconde dietro la mamma aggrappandosi con le manine alla gonna e fa sbucare solo la testa con le trecce: “Ma sei tu che vieni questa notte e porti i regali?”.

E lui con il vocione: “Ma certo, ma tu sei stata buona?”

Sono stati momenti felici di fuori programma genuini e improvvisati oggi a Santa Maria formosa, ma più in generale per le vie di Venezia, grazie a Filippo Roberto che ha impersonato la versione veneziana del personaggio che più affascina e piace ai bambini.

Il Babbo Natale veneziano offriva caramelle e cioccolatini, parlava con i bimbi, si prestava per i selfie. Tutto ciò offerto in maniera gratuita per la generosità, l’estro e il brio di questo personaggio abituato alle forme di spettacolo spontaneo fin dai tempi in cui ha cominciato a farsi conoscere attraverso i microfoni di Radio Vanessa.

Il Babbo Natale veneziano non poteva non avere gli stivaloni da acqua alta visto il periodo, e a chi chiedeva dov’era la slitta lui rispondeva: “L’ho lasciata parcheggiata a Tronchetto…”. Ha trovato l’acqua alta infatti oggi, ma non per questo si è fatto scoraggiare.

Arrivato da Carpenedo questa mattina, si è fermato in città fino a sera donando un sorriso a chi incontrava.

Grazie Filippo e Buon Natale a te.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor