Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
7.8C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomeNotizie NazionaliAudi gialla avvistata oggi nel trevigiano: imprendibile

Audi gialla avvistata oggi nel trevigiano: imprendibile

Audi gialla ancora in circolazione, avvistata oggi nel trevigiano: imprendibile

L’Audi gialla, terrore delle strade del nord-est, è ancora in circolazione.
L’Audi è stata ormai più volte avvistata, filmata e persino inseguita dovunque, ma ancora niente: l’Audi Rs4 gialla con targa svizzera, rubata nei pressi di Malpensa, con a bordo una banda di rapinatori, resta imprendibile.

L’ultima segnalazione, dopo lo shock della fuga in contromano sul Passante di Mestre giovedì notte, è di oggi pomeriggio, nel trevigiano. Un cittadino ha detto di aver visto un’auto con queste caratteristiche sfrecciare nei pressi di Signoressa di Trevignano, per dirigersi verso il Montello.

Polizia e carabinieri si sono portate nella zona, sono stati fatti alzare in volo gli elicotteri, ma del bolide giallo nessuna traccia.
La Polstrada del Veneto ha potenziato ulteriormente i posti di blocco, ma tutto finora è rimasto senza esito.

L’Audi gialla sta divenutando una sorte di psicosi, oltre che un fatto virale sui social.
Tanto che è stata creata una pagina apposita su Facebook, chiamata ‘Audi gialla’, con circa 200 iscritti, la quale riporta, tra l’altro, la foto dei tre malviventi ripresi da una telecamera in una stazione ferroviaria. “Sparategli, sparategli, non arrestateli!!!” scrive uno degli utenti che fa parte del gruppo su Fb.

Le forze di polizia sono anche impegnate a verificare i numerosi avvistamenti, considerando che la ‘caccia all’Audi’, con il passare del tempo, ricorda la leggenda metropolitana della “pantera” alle porte delle città, che girò per anni, ma non fu mai catturata.

L’Audi Rs4 gialla in fuga è tuttavia reale. Ci sono le molte foto riprese da telecamere di sicurezza e dalle stesse forze dell’ordine a testimoniarlo.
Quanto alle conseguenze delle pericolose sue scorribande, è ancora tutta al vaglio della Polstrada la dinamica dell’incidente tra un furgone Mercedes e una Opel Astra nel quale giovedì notte ha perso la vita una donna russa, al volante dell’utilitaria.

Il Passante di Mestre è stato teatro dello schianto, nel tratto percorso contromano, ad oltre 150 km orari dall’Audi dei malviventi. Ma il tamponamento fra i due mezzi, all’uscita del sottopassaggio di Vetrego, in direzione Padova, è avvenuto un minuto e mezzo dopo che nel sottopassaggio era passata al contrario la ‘Rs4’. Non è escluso che sia stato lo spavento per l’auto in contromano ad influire sul controllo della vettura da parte della donna, che ha infine tamponato un furgone, fermo in coda per un altro incidente. Ma il rapporto di causa-effetto tra questi due fatti non è ancora assodato.

Mario Nascimbeni
23/01/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus Venezia, nuovi casi in aumento. In Veneto nuovi contagi di nuovo oltre i 1.000

Coronavirus Venezia: venerdì dichiarati 76 nuovi casi in 24 ore; sabato ne riportavamo 125 nelle ultime 24 ore. Oggi se ne riportano 161 (monitoraggio...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.