30.1 C
Venezia
lunedì 26 Luglio 2021

Atvo fa i tamponi agli autobus

Hometrasporto pubblico localeAtvo fa i tamponi agli autobus

Le possibilità di contagio a bordo dei mezzi di trasporto pubblico sono un tema dibattuto e caldo nel contesto della lotta al Covid.
Una settimana fa l’iniziativa del comando Carabinieri per la Tutela della Salute, d’intesa con il ministero della Salute, ha visto una campagna di controlli a livello nazionale per verificare la corretta applicazione delle misure anti-covid sui mezzi di trasporto pubblico.
Atvo, Azienda dei Trasporti del Veneto Orientale, operante nella città metropolitana di Venezia con sede a San Donà, ha provveduto ai primi test a bordo dei suoi autobus.
Tamponi sono stati eseguiti a bordo dei mezzi da parte

di una ditta specializzata di Este, per verificare l’eventuale presenza di tracce di Covid-19.
Ovviamente le parti ritenute più pericolose sono quelle in cui si appoggiano le mani, ad esempio le sbarre per il sostegno durante il viaggio.
I risultati saranno pronti entro 3-4 giorni, nel frattempo Atvo terrà fermi i bus sottoposti a tampone.

» ti potrebbe interessare anche: “Incidente Via Righi questa mattina: furgone centra autobus Actv. Un ferito

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.