30.5 C
Venezia
sabato 19 Giugno 2021

Asili: Dalla Libera, giusto assegnare prima posti a veneti

HomeNotizie VenetoAsili: Dalla Libera, giusto assegnare prima posti a veneti

Sciopero venerdì 22 ottobre operatori asili nido e materne

“Se in un asilo nido c’è posto per tutti, non sussiste il problema; ma se i posti sono limitati, al di là delle riserve che giustamente vengono garantite ai bambini diversamente abili, non è ragionevole che restino fuori dalla graduatoria proprio i figli di coloro che hanno sempre vissuto qui, nel Veneto, per lasciare il posto a chi è arrivato all’ultimo”.

Così il presidente del Gruppo Consiliare Veneto Civico, Pietro Dalla Libera, intervenendo nella discussione in Consiglio Regionale sulla proposta di legge n. 61 che disciplina gli interventi regionali per i servizi educativi alla prima infanzia, asili nido e servizi innovativi.

“Sono favorevole – afferma il consigliere dell’area civica – perché ci troviamo davanti a una normativa innovativa che dà maggiore tutela a chi ha sempre vissuto e lavorato in Veneto da almeno 15 anni, rispetto ad altri. Non si tratta, quindi, di un problema di reddito, ma di tenere conto di alcune esigenze e di alcuni principi, anche di giustizia sociale”.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor