23.3 C
Venezia
lunedì 20 Settembre 2021

Anziano trovato morto a san Lio

Homemorte improvvisaAnziano trovato morto a san Lio

Un anziano è stato trovato morto ieri nel sestiere di Castello “alto”, nella zona di San Lio.
Secondo la prima ricostruzione, l’uomo sarebbe caduto da solo in bagno mentre faceva la doccia.
La tragica scoperta riguarda un 84enne che viveva da solo in casa.
L’ipotesi parla di un incidente domestico con l’anziano che sarebbe scivolato nella doccia di casa andando a sbattere con violenza la testa contro i rubinetti dell’acqua.
L’unica cosa certa, infatti, è l’evidente segno del trauma sul capo dell’uomo.

Difficile, al momento, stabilire con precisione l’orario dell’ incidente.
Basti pensare che il decesso è stato scoperto solo perché l’acqua aperta della doccia piano piano si è spinta fino ad arrivare a passare sotto la porta esterna dell’appartamento facendo ipotizzare a chi l’ha scorta, ieri verso le 13, che qualcosa non andava.
A questo punto i vicini hanno avvisato la figlia che è corsa sul posto.

Nel frattempo i vigili del fuoco provvedevano all’apertura della porta.
A quel punto la tragica scoperta.
L’anziano era a terra, esanime, sotto la doccia ancora aperta.
Sul posto anche i sanitari del Suem, che non hanno potuto che certificare il decesso, e la Polizia scientifica per i rilievi.
La salma si trova e resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Diverrà “libera” per i funerali dopo la conferma definitiva che si è trattato di una tragica disgrazia.

sponsor

 

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor