14 C
Venezia
venerdì 15 Ottobre 2021

Antonio Rossi, ex olimpionico, ricoverato per infarto

HomeinfartoAntonio Rossi, ex olimpionico, ricoverato per infarto

Antonio Rossi, ex campione olimpico della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como per i postumi di un infarto.
Rossi, che domenica aveva accusato un malore mentre partecipava ad una mezza maratona a Conegliano (Treviso), era stato ricoverato nella cittadina veneta.
L’atleta era poi stato trasferito, appena stabilizzato, a Como dove lavora il suo medico di fiducia, Mario Galli.
Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.

“Faccio gli auguri di pronta guarigione ad Antonio Rossi, compagno di viaggio nella battaglia che ci ha visto, prima, conquistare e, ora, affrontare la grande sfida dell’organizzazione delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. Gli auguro di tornare presto in forma: abbiamo bisogno della sua competenza e della sua energia!”.
Così il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia formula l’augurio, istituzionale e personale, di pronta guarigione al già campione olimpico di canoa Antonio Rossi, che in prima persona ha seguito fin dall’inizio l’avventura del comitato olimpico veneto-lombardo. L’ex-campione, oggi sottosegretario allo sport della Regione Lombardia, domenica scorsa è stato colpito da infarto mentre si trovava a Conegliano in occasione di una mezza maratona.

“Ho seguito fin dall’inizio quanto accaduto e sono orgoglioso che il primo intervento, che ha contribuito ad una rapida diagnosi e relativa cura, sia stato effettuato nel nostro Ospedale di Conegliano – continua Zaia -. Sono felice che ti sia trovato bene nel nostro ospedale dove dici di aver trovato personale competente. Ora che ti stai riprendendo ti faccio tanti auguri di pronta guarigione, Antonio. E ricordati che ti aspettiamo perché abbiamo una grande sfida da portare avanti, ancora tutti insieme”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Anche il vostro giornale ha censurato la notizia che lo sportivo,Antonio Rossi,che,per fortuna e’guarito da un infarto,si era vaccinato contro il covid 19,in data 25 maggio 2021.
    Saluti.
    Giovanni Bello.
    Residente in via *** a Cerreto d’Esi, in provincia di Ancona. Cap 60043.
    Telefono:073***
    E-mail:[email protected]***

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements