COMMENTA QUESTO FATTO
 

Angelina Jolie incidente stradale superbia sponsor

Angelina Jolie e l’incidente stradale, un’esperienza antipatica ma senza conseguenze, convertita, inoltre, a fini pubblicitari. L’attrice è stata coinvolta nell’incidente domenica notte a Los Angeles.
Angelina Jolie stava rientrando a casa dopo la proiezione del nuovo film “Unbroken” quando l’autista della sua auto, un SUV nero su cui viaggiava da sola, ha sbandato in curva sull’asfalto bagnato. Andando fuori strada si sono danneggiate due gomme, quindi il conducente ha chiamato un altro mezzo e nell’attesa l’attrice è rimasta a bordo del SUV fermo.

Essere star vuol dire anche sapere come volgere a proprio vantaggio ogni questione, così, immaginando i curiosi che l’aspettavano fuori, improvvisati paparazzi, deve aver pianificato la stragegia: volete il ricordino, avrete una foto sponsorizzata.
Arrivata l’auto sostitutiva ecco l’attrice scendere dal primo mezzo con la borsa di un noto marchio alzata in favore di pubblico in modo da essere inevitabilmente ripresa in bella mostra.
Pochi passi e l’attrice è salita sul secondo mezzo ignorando completamente le domande dei presenti che le chiedevano se stesse bene: “Are you ok Angie?”.
Non uno sguardo, non un cenno, non un monosillabo.
Le voci dei comuni mortali, evidentemente, non arrivano all’altezza dello star system, neanche se ti chiedono come stai.
Servizio e video sul sito X17online.

Laura Beggiora

02/12/2014

Riproduzione Riservata.

 

Una persona ha commentato

  1. Che articolo assurdo! Le borse di XX le porta sempre con se’, non c’era bisogno di questo per mostrarle. E poi, non e’ contemplata affatto l’ipotesi che potesse essere un po’ scossa e semplicemente non avesse voglia di parlare??

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here