Anarchici a Venezia, Forza nuova: dimissioni di Prefetto e Questore

ultimo aggiornamento: 06/12/2015 ore 16:54

120

Forza Nuova chiede le dimissioni del Prefetto e del Questore per quanto avvenuto oggi pomeriggio.

Hanno consentito ad un centinaio di facinorosi appartenenti alla cosiddetta “sinistra antagonista” di scorrazzare impunemente per la città, facendone scempio.

Ampiamente preannunciata da un “attacchinaggio selvaggio”, la calata di questi vandali è stata permessa pur sapendo quali sarebbero state le modalità e gli obiettivi.


Ancora una volta la coppia Sanna e Cuttaia ha dimostrato i propri limiti evidenziando tutta l’incompetenza ed il pressapochismo nello svolgere il proprio uffico.

Severissimi nell’applicazione delle norme per negare le iniziative più che pacifiche richieste da Forza Nuova, risultano assolutamente proni a violenti immatricolati di ogni specie, meglio se di sinistra; sempre pronti ad agevolare l’invasione allogena in atto ed a stigmatizzare pesantemente chi vi si oppone.

Forza Nuova, dopo le passeggiate della sicurezza messe in atto da mesi su tutto il territorio provinciale, si sente in dovere di subentrare nella gestione dell’ordine pubblico per supplire a tanta palese incompetenza.


Prof Sebastiano Sartori

05/12/2015

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here