Acqua alta, e Venezia si sveglia con le sirene

ultimo aggiornamento: 30/01/2015 ore 06:31

350

Acqua alta, e Venezia si sveglia con le sirene

Cinque e dodici minuti in punto. La sveglia per i veneziani non è quella impostata privatamente la sera prima, ma quel sgradevole mitragliatore elettronico (volutamente fastidioso perchè più identificabile) che informa sull’acqua alta.

Oggi, l’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree prevede una massima alle ore 7.15 di 110-115 cm. Sarà un periodo di acqua alta, perchè per i giorni successivi è prevista la possibilità di maree molto sostenute, cioè superiori a 110 cm. La previsione più vicina è di 110 cm per sabato 31 alle ore 8.10.


All’origine della previsione, il formarsi di un’area ciclonica sull’Italia settentrionale, originata da una profonda depressione centrata sulle Isole britanniche che provocherà maltempo e un brusco calo della pressione. Nella giornata di domani è previsto anche vento di scirocco.

Paolo Pradolin

[30/01/2015]


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here