Acqua alta, rivista previsione per oggi, lunedì 23 dicembre : 150 cm.

ultima modifica: 23/12/2019 ore 23:53

1264

acqua alta venezia domenica 150cm

Acqua alta, per Venezia un’altra mattinata difficile. Le sirene che risuonavano pochi minuti prima delle sette dando la sveglia alla città, quando “a occhio” l’acqua aveva già raggiunto 110-120 cm. , non promettevano nulla di buono.


Corrette infatti le previsioni già diffuse per oggi, lunedì 23 dicembre.

Al posto di una massima prevista di 130-135 cm per le ore 9.25 sarebbe in arrivo una punta che può arrivare a un metro e mezzo.


La colpa sarebbe imputabile ad un’anomala ‘onda di Sessa’.

Alzata quindi la previsione della massima e spostato l’orario ‘di piena’ di 20 minuti.

Questo il testo diffuso pochi minuti fa dal Centro Maree:

CPSM 06:45: Onda di sessa che non presenta usuale attenuazione.
Possibile massimo di 150 centimetri alle ore 09:40 di oggi.
Seguire aggiornamenti.

(per approfondire: l’acqua alta a Venezia nel 2019)

La Protezione civile comunale, in concomitanza con il fenomeno dell’acqua alta, è stata impegnata con 35 volontari nelle zone di Rialto, San Marco, Piazzale Roma, Stazione Santa Lucia e Lista di Spagna.

Le isole di Pellestrina e del Lido di Venezia sono state monitorate da tre squadre, appartenenti al Gruppo comunale e all’Associazione Nucleo Volontari Protezione Civile Lido.

Le squadre sono state coordinate dalla Centrale operativa di Via Lussingrande a Mestre, in sinergia con il Centro operativo comunale della Polizia Locale a Piazzale Roma.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here