Acqua alta a Venezia, oggi, giovedì, 130 cm

ultimo aggiornamento: 04/02/2015 ore 19:53

380

Acqua alta, e Venezia si sveglia con le sirene

L’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree ha registrato ieri, alle ore 10.25, al mareografo di Punta della Salute, una punta massima di marea di 115 cm sullo zero mareografico. A Lido diga Sud la marea ha raggiunto i 120 cm. La marea è rimasta ferma a 115 cm per 40 minuti, dalle 10.10 alle 10.50.

Il Centro Maree, che già dallo scorso fine settimana aveva segnalato la possibilità di maree molto sostenute per ieri e per i giorni successivi, ha previsto l’arrivo di una seconda perturbazione che rimarrà sull’Italia fino a venerdì notte provocando maltempo diffuso: per oggi a Venezia è previsto il fenomeno della “scontraura”, con forte vento di scirocco su medio e basso Adriatico e forte vento di bora al Nord, in presenza di elevati livelli di marea astronomica.


Il Centro Maree prevede perciò punte massime molto sostenute: 130 cm per le ore 11 di oggi, giovedì, 115 per la mezzanotte tra domani e venerdì, 120 per le 11.25 di venerdì. La situazione meteomarina rimane complessa, il che rende difficili le previsioni, che il Centro Maree aggiorna ripetutamente.

Per le previsioni sono attivi e aggiornati 24 ore su 24 la segreteria telefonica al numero 041.24.11.996 e i servizi in Internet e sui social network.

Redazione


[05/02/2015]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here