Acqua alta a Venezia: oggi 121 cm . Domani si replica

ultima modifica: 27/11/2019 ore 15:37

1888

acqua alta venezia 160cm

Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della Protezione civile – Direzione Polizia Locale del Comune di Venezia comunica che oggi, mercoledì 27 novembre, la marea ha raggiunto un massimo di 121 cm alle ore 10.50 a Punta della Salute Canal Grande, 120 cm a Burano alle 11.15 e 121 cm a Chioggia alle ore 10.45.


A Venezia questo valore ha comportato un allagamento della superficie viaria cittadina pari a circa il 28% del suolo calpestabile.

Il fenomeno mareale era stato previsto e comunicato alla città già da domenica 24; in mattinata il pronunciarsi di una linea temporalesca proveniente da ovest aveva fatto temere la possibilità che la marea potesse superare la quota prevista. Pertanto alle 9.30 è stata fatta una ulteriore campagna informativa indicando la possibilità di valori compresi tra 120 e 125 cm. Sebbene in laguna il livello si sia fermato a 121 cm, in mare il livello ha raggiunto i 124 cm alla diga del Lido e di Chioggia.


Per questa sera il Centro prevede un massimo di 105 cm alle ore 23.45, e domani 120 cm alle 10.45. L’evento di domani dovrebbe essere caratterizzato solo dalla componente di sessa innescata dai fenomeni dei giorni passati. Rimane però una incognita dell’effetto della perturbazione che questa notte dovrebbe transitare sull’Adriatico centro meridionale. Pertanto il Centro raccomanda di seguire gli aggiornamenti della previsione.

Alcune informazioni statistiche.

Questo ulteriore evento fa superare un nuovo record per la marea a Venezia.
Sebbene il 2019 non sia ancora finito, la marea ha fatto registrare diversi record storici (analizzando il periodo 1872-2019):

• 18 eventi mareali maggiori o uguali a 110 cm, così tanti sono stati registrati solo nel 2010; quest’anno però se ne sono presentati 12 solo nel mese di novembre;
• 12 eventi mareali maggiori o uguali a 110 cm nel mese di novembre non si erano mai registrati, il secondo anno è il 2012 con 7 eventi;
• 8 eventi mareali maggiori o uguali a 120 cm, il secondo anno è stato il 2010 con 7;
• 6 eventi mareali maggiori o uguali a 130 cm, il secondo anno è stato il 2009 con 4;
• 4 eventi mareali maggiori o uguali a 140 cm, mai negli ultimi 150 anni se ne erano presentati più di due nello stesso anno; tutti e 4 gli eventi si sono presentati nel mese di novembre;
• 3 eventi mareali maggiori o uguali a 150 cm, mai negli ultimi 150 anni se ne era presentato più di uno nello stesso anno;
• quest’anno il livello della marea è stato circa 50 ore sopra 1.10 m, il secondo anno è stato il 2009 con 46:

Si sottolinea un dato che potrebbe essere uno degli strumenti di lettura dell’attuale situazione mareale: il valore medio del livello del mese di novembre di quest’anno si attesta oramai verso i 67 cm, contro i 47 cm dell’anno scorso, mentre il livello medio del mare è, ad oggi, di 35 cm.

(per approfondire: acqua alta a Venezia)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here