Acqua Alta: a Chioggia record abbonati alla Danza

ACQUA ALTA Rassegna di Teatro & Danza: BOOM DI ABBONATI ALLA DANZA. ULTIMO GIORNO PER ABBONARSI ALLA PROSA. DOMANI SI PARTE CON MAMMA…IERI MI SPOSO!

È un vero e proprio boom di abbonati quello che ha investito la stagione di danza della XXV edizione di ACQUA ALTA, il progetto di danza e teatro promosso ed organizzato dall’Assessorato alla Cultura della Città di Chioggia in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven / Regione del Veneto, Centro Formazione Danza e Città Metropolitana.

Parliamo di un aumento superiore al 110%, mentre si conferma il numero di abbonati della prosa – il dato è in continuo aggiornamento – assicurando al Don Bosco e al San Nicolò una buona fetta di pubblico lungo tutto l’arco della stagione. Scontata la soddisfazione da parte dell’Amministrazione e di tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione della stagione teatrale, in particolare di Francesca Serafini e Patrizia Aricò direttrici Artistiche Centro Formazione Danza e Ginnastica che tanto hanno lavorato per portare a Chioggia MM Contemporary Dance Company e il Balletto di Milano, Torino e Verona.

Si parte domani, con la chiusura della campagna abbonamenti e l’avvio della stagione in compagnia di Sandra Milo e compagni impegnati in Mamma… ieri mi sposo.
Ma ripercorriamo insieme il programma di questa stagione da record: giovedì 15 novembre presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00, una impetuosa SANDRA MILO vi divertirà con Mamma… ieri mi sposo, una commedia borghese ambientata negli anni ’70, ispirata alla grande tradizione del teatro comico inglese, dove gli equivoci generano situazioni paradossali. Un uomo sui cinquanta (Gino Rivieccio) apprensivo e assolutamente sprovveduto, tiene nascosto alla madre (Sandra Milo) di essersi sposato da alcuni mesi e alla moglie (Marina Suma) di non aver mai detto a sua madre del suo matrimonio. Per mantenere l’equilibrio suocera-figlio-nuora si inventa ricorrenti trasferte di lavoro e va invece a rifugiarsi in un villino di campagna, tenuto nascosto alla moglie, dove si incontra una volta al mese con un’altra donna, di cui lui subisce lo straripante amore: sua madre! Fra colpi di scena, menzogne ed esilaranti gag, Mamma… ieri mi sposo! vi terrà incollati alla poltroncina… Per le risate.

Sabato 24 novembre presso l’AUDITORIUM SAN NICOLÒ alle ORE 21.00, la MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY presenta l’elegante e raffinato CARMEN / BOLERO, per le coreografie di Emanuele Soavi e Michele Merola. Giovedì 29 novembre presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00 LUCIA VASINI / ALESSANDRA FAIELLA / LIVIA GROSSI / RITA PELUSIO portano in scena l’esilarante APPUNTI G, uno spettacolo comico, tutto al femminile, che parte da questa domanda: cosa sanno le donne e gli uomini del punto G? Giovedì 20 dicembre presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00 va di scena l’eleganza con AMANDA SANDRELLI ne LA LOCANDIERA, di Carlo Goldoni per la regia di Paolo Valerio, Francesco Niccolini. Domenica 23 Dicembre presso AUDITORIUM SAN NICOLÒ alle ORE 17.30, serata evento con il BALLETTO DI MILANO e le sue LE MILLE E UNA NOTTE di Shéhérazade – balletto in due atti su musiche di Aram Khachaturian e Rimsky Korsakov con le coreografie di CP – Federico Mella e Alessandro Torrielli. Giovedì 10 gennaio presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00, in scena anche PAOLO HENDEL in FUGA DA VIA PIGAFETTA, di cui è autore insieme a Gioele Dix e Marco Vicari per la regia di Gioele Dix. Ecco a voi una commedia divertente e originale, ambientata in un’immaginaria Italia del futuro. Giovedì 17 gennaio, presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00, non perdetevi un divertentissimo ALESSANDRO FULLIN in PICCOLE GONNE – Infeltrimento teatrale di un classico della letteratura americana, di cui è autore e regista, molto liberamente ispirato a Little Women di Louisa May Alcott. Quella che vi aspetta a teatro è una rilettura in chiave ironica un libro che le nostre sorelle avevano sempre tra le mani fino agli anni ’60. Ci sarà da ridere. Domenica 27 gennaio, presso l’AUDITORIUM SAN NICOLÒ alle ORE 17.30 ancora danza con il BALLETTO TEATRO DI TORINO in scena con IL CORPO SUSSURRANDO sulle splendide musiche di Giovanni Sollima, Federica Magliano, John Cage e le coreografie di Yin Yue, Viola Scaglione, Itzik Galili. Giovedì 14 febbraio, presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00, arrivano gli esuberanti attori di STIVALACCIO TEATRO con la loro terza fatica: IL MALATO IMMAGINARIO l’ultimo viaggio, per soggetto originale e regia di Marco Zoppello. Domenica 3 marzo, presso l’AUDITORIUM SAN NICOLÒ alle ORE 17.30, pomeriggio in compagnia del BALLETTO DI VERONA impegnato in PAQUITA / MASQUERADE. Lo spettacolo, nato dalle musiche di Ludwig Minkus e Aram Khachaturian e dall’inesauribile creatività coreografica di Marius Petipa, Eriberto Verardi e Anna Guetsman, si compone di due momenti distinti: Paquita, coreografia sempre attuale per eleganza e stile di esecuzione, nella versione di repertorio del grande coreografo Marius Petipa. Seguirà Masquerade, suite in cinque movimenti poetica ma allo stesso tempo vivace, coreografata dai Maestri Eriberto Verardi ed Anna Guetsman in stile neoclassico. Giovedì 7 marzo, presso il TEATRO DON BOSCO alle ORE 21.00, per l’ultimo appuntamento della stagione arriva LELLA COSTA con il suo QUESTIONI DI CUORE, una coinvolgente lettura scenica de Le Lettere del Cuore di Natalia Aspesi, nata da un’idea di Aldo Balzanelli, con le musiche di Ornella Vanoni.

INFORMAZIONI DANZA Tel. 389 2798777
INFORMAZIONI PROSA tel. 333 3372114

Infine non poteva mancare anche quest’anno, all’Auditorium San Nicolò sempre con inizio alle ore 17, il calendario di appuntamenti per i ragazzi e le loro famiglie. Torna infatti PLAY Famiglie a Teatro, che aprirà i battenti il 26 dicembre con BIANCO NATALE. Seguiranno altri due appuntamenti: IL TENACE SOLDATINO DI STAGNO E ALTRE STORIE il 20 gennaio e CONTROVENTO il 3 febbraio, tutte le info su www.arteven.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here