80 Voglia Summer Festival a Caorle, il successo di un programma intelligente

ultimo aggiornamento: 17/08/2015 ore 09:41

169

80 Voglia Summer Festival ha confermato il successo iniziale proseguendo con il suo programma di prim’ordine: 3 giorni di musica e spensieratezza a Caorle (Venezia).
Se Tracy Spencer aveva scatenato la spiaggia di Levante venerdì 14 davanti a 10mila persone, Samantha Fox (foto) ha fatto altrettanto sabato 15, in un Ferragosto a forza “80”. Con la sua “Touch me (I want your body)” la cantante britannica 49enne ha trasformato una serata cominciata con il brutto tempo grazie alla sua carica di energia e sensualità, e agli altri pezzi famosissimi del suo repertorio portati sul palco, come “Nothing’s gonna stop me now”. La Fox, una delle icone degli anni ’80, è stata anticipata sul palco da Papa Winnie; indimenticabile la sua “Rootsie & bootsie” che ha impreziosito la sua esibizione a tutto reggae.

Fino a notte fonda hanno animato la festa i presentatori Amy Ambros ed Oscar Piattelli assieme al dj Gaddamix.

Domenica 16 il gran finale con il dj set di Simone Alunni che ha chiuso il festival, gratuito per tutte e 3 le serate; a caratterizzare la selezione musicale del noto disk jockey non potevano che essere le canzoni più belle degli eighties.

Il pubblico ha premiato la kermesse con decine di migliaia di presenze, a testimonianza del fatto che quando si fanno le cose bene il risultato premia un programma intelligente.

17/08/2015

80 Voglia Summer Festival Caorle programma intelligente

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here