Uomo condannato a 9 mesi per stalking. Allontanamenti di partner violenti: +77% in dodici mesi

ultimo aggiornamento: 19/06/2015 ore 18:25

73

condannato per stalking a 9 mesi
M.R., 29 anni, finisce dietro le sbarre per 9 mesi per aver praticato stalking ai danni di un’amica.
L’uomo, infatti, si era affezionato in maniera morbosa alla ragazza dopo alcuni problemi familiari.
Una presenza invadente che la donna aveva, ad un certo punto, deciso di allontanare.
Una scelta, questa, che M.R. non aveva accettato, iniziando a perseguitarla. Sono così arrivati ammonimenti, segnalazioni ed, infine, l’arresto. Ed ora il processo con la condanna a 9 mesi di carcere.
Reati come questo in Veneto sono in diminuzione, ma ancora presenti. La Questura di Venezia registra, nel periodo ottobre 2013 – ottobre 2014, 295 violenze sessuali, praticamente una al giorno. Calano i casi di stalking (da 746 a 589, -21,05%) e le percosse (da 1.258 a 1.097, con un calo del 12,8%). Aumentano invece i maltrattamenti in famiglia che passano da 635 a 713.
Secondo i dati del Viminale, gli omicidi con vittime di sesso femminile sono stati 137 (-22,6%), di cui 102 in ambito familiare (-16,3%). In calo anche gli atti persecutori (-24,8%) mentre aumentano (+92,1%) gli allontanamenti del partner violento (+77,8%).

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here