18.30 paura a Rialto, fuoco in un negozio della Ruga

ultimo aggiornamento: 12/03/2015 ore 18:16

86

paura a Rialto

Paura a Rialto ieri sera quando intorno alle 18.30, nella centrale Ruga degli Oresi si è verificato un principio di incendio. Il fumo si è sviluppato all’interno de «La Baita», una delle ultime attività di gastronomia rimaste in città. Un frigorifero ha preso fuoco e il titolare, Davide Vianello, ha subito dato l’allarme.

Il negozio, largo 3 metri quadrati, che in quel momento era chiuso essendo aperto solamente a pranzo, è stato investito da una nuvola di fumo, causato, con ogni probabilità, da un frigorifero, appoggiato alla parete che dà sul Sotoportego.


I pompieri sono accorsi sul posto con due squadre, hanno tagliato la saracinesca del negozio e si sono visti di fronte il fumo, causato dal cortocircuito del frigorifero: le guarnizioni e le plastiche si erano ormai fuse provocando la scintilla. Dopo pochi minuti, grazie ad estintori e schiumogeni, i vigili del fuoco sono riusciti a domare il fumo.

L’area, fra il Sotoportego e la ruga degli Oresi, che a quell’ora è frequentata dagli amanti dello spritz, è stata subito isolata dalle forze delle ordine.

Sara Prian


11/03/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here