24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

10, 11, 12 ottobre la Grande Guerra rivive a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta

HomeUncategorized10, 11, 12 ottobre la Grande Guerra rivive a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta

regione veneto la grande guerra

Nel centenario dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale, la Regione Veneto ha deciso di dedicare un weekend per ricordare la Grande Guerra ed è così che nei giorni di venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 ottobre, Villa Contarini a Piazzola sul Brenta, sarà lieta di ospitare rievocazioni storiche, lezioni spettacolo, presentazioni di libri e proiezioni di film, tutte dedicate al periodo storico.

Ad inaugurare la manifestazione, venerdì 10 ottobre, alle ore 17 vi saranno i saluti delle Autorità, a seguire alle ore 18, la Lectio Magistralis “I conti con la Grande Guerra” tenuta dal giornalista e storico Paolo Mieli.

Sabato 11, dalle ore 10 alle 18 si terranno delle rievocazioni storiche e nel corso della giornata verranno proiettati vari filmati, così come verrà presentato il libro ‘’Le ceneri del passato. Il cinema racconta la Grande Guerra’’ del giornalista Giuseppe Ghigi.

In occasione dell’evento “La Regione del Veneto per la Grande Guerra. Rivivere il ricordo cent’anni dopo” inoltre, sabato alle ore 21, presso il Duomo di Piazzola sul Brenta, si terrà il Concerto dell’Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice di Venezia.

Domenica 12 ottobre, dalle ore 10 alle 13 continueranno le rievocazioni storiche a cura del Consorzio Europeo e alle 11 si esibiranno cori “Coenobium Vocale” e quello della “Città di Piazzola sul Brenta”.

Per il Concerto dell’Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice di Venezia è necessaria la prenotazione telefonica al numero 041 5937242 o per email all’indirizzo grandeguerra@artelaguna.it.

Redazione

10/10/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.