Voce del Verbo
Desiderare

Desiderare è un verbo che spinge su di noi tutti i mesi dell’anno, ma a Dicembre e con il 2018 alle porte, esplode con tutte le aspirazioni, i piccoli e grandi sogni che erano rimasti chiusi nel paniere dell’impossibilità.

Seducente e non importa se bara per gioco, l’anno nuovo ci fa leggere gli oroscopi, magari di nascosto, per non sentirsi ridicoli, ingenui nel puntare sulla salute, sulla fortuna, sul successo, sulla sorte e le lusinghe zodiacali ci promettono. E persino sull’Amore, quello, appunto con la A maiuscola.

Lo sapevate che esiste una classifica dei desideri, addirittura un decalogo? Qualcuno si è divertito a stilare una classifica dei dieci desideri più importanti o “più desiderati” nella vita dell’uomo. “Al primo posto c’è il desiderio di restare per sempre giovani, al secondo il desiderio di essere felici, al terzo il desiderio di diventare immortali, al quarto di tornare indietro nel tempo, al quindi di non perdere mai la persona amata. Al sesto posto c’è il desiderio di essere sani. Al settimo posto c’è quello di innamorarsi. All’ottavo posto essere famosi. Al nono posto viaggiare per il mondo. E solo al decimo posto c’è il desiderio di diventare ricchi. Curiosamente tra i primi dieci desideri non c’è quello di fare del bene al prossimo”.

Anche se per Oscar Wilde la felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha, si sa che la mente vola e il cuore ‘è uno zingaro’, viaggia, scavalca monti e mari, la felicità si traveste di fiori, di frutti, si sveste di spine e raccoglie fiori bianchi di neve.

Desiderare l’acqua che tutto stempera e travolge, desiderare il fuoco, che scalda e scotta, desiderare un gatto che miagola alla luna, mentre Leopardi la invoca dal Canto Notturno di un Pastore Errante dell’Asia

Che fai tu, luna, in ciel?
Dimmi, che fai, Silenziosa luna?
Sorgi la sera, e vai. . .

Andreina Corso

SHARE
Andreina Corso
Cittadina 'storica' di Venezia, si occupa della città e della sua cronaca. Cura gli approfondimenti, è giornalista, insegnante, autrice letteraria, poetessa.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here