Umana Venezia batte Varese

Comincia con un franco successo il
cammino della neo-scudettata Umana Venezia, che espugna il campo
della Openjobmetis Varese (62-80 il punteggio finale) grazie
soprattutto a una prestazione balistica d’eccezione nella prima
parte della gara (9/16 da tre punti per la squadra di Walter De
Raffaele nei primi due quarti di gara, 16 su 30 alla fine contro
il 2 su 21 dei padroni di casa).

I varesini tengono bene sino al
17′ (32-31 il loro ultimo vantaggio), poi i veneziani fanno
valere il loro maggior peso specifico e per la squadra di
Attilio Caja cala la notte (33-44 il punteggio a metà gara).

Dopo l’intervallo lungo, l’Umana accelera ulteriormente (35-54
al 23′, 39-61 al 27′) e sempre a suon di triple, con Dominique
Johnson, ex di turno molto applaudito, grande protagonista.

Nell’ultimo quarto, la Umana maramaldeggia, andando al massimo
vantaggio (52-78 al 36′) per poi gestire la situazione.

Nella squadra campione d’Italia su tutti Dominique Johnson
(22 punti con 3-4 da due e 5-9 da tre), seguìto dal sorprendente
Orelik (17 punti con 5/7 dall’arco, oltre a 6 rimbalzi). Nella
Openjobmetis i meno peggio sono il capitano Ferrero (14 punti,
come Waller) e Pelle (6 rimbalzi).


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here