L'Udinese affonda l'Hellas Verona

”Per fare punti con il Chievo dobbiamo affrontare la partita con un’attenzione a livello di decibel molto più alti della gara con il Milan”. Il tecnico dell’Udinese Gigi Delneri alza l’asticella: dopo la vittoria casalinga con il Milan che ha rimesso in moto i bianconeri, ”non dobbiamo cullarci ma prendere spunto per dare sempre il massimo sul campo”.

”Affrontiamo una squadra che lotta sempre – ha aggiunto nella consueta conferenza stampa della vigilia – che fa del gioco di squadra una sua prerogativa. E’ un avversario voglioso, di qualità. Sarà una sfida molto impegnativa”.

Delneri ritrova Widmer a pieno servizio: ”E’ pronto, gioca sicuro. Siamo molto contenti. Ha recuperato fisicamente, ora deve solo ‘mentalizzare’ l’operazione e mi sembra che ci sia anche sotto questo punto di vista”. Il rientro è fondamentale, considerato l’infortunio di Faraoni, anche se Delneri sottolinea l’ottima gara disputata da Angella con il Milan: ”E’ un’alternativa in corsa importante”.

In fascia l’Udinese si gode anche la crescita di De Paul, che ”sta trovando il suo ruolo. Il miglioramento c’è stato ma puo’ crescere ancora. Ha un dribbling micidiale. Deve imparare a scegliere la soluzione migliore per la squadra”.

Non ci sarà invece l’ultimo arrivato in maglia bianconera, Gnoukouri, ancora bloccato dall’influenza. L’Udinese comunque secondo Delneri ha il giusto ”mix” di giovani ed esperienza per affrontare un Chievo con un’età media più alta della rosa: ”Non credo che in campo ci saranno differenze. Loro giocano insieme da tre anni e sono completi nel lavoro acquisito con gli anni. Noi abbiamo un mix. Mi piace lavorare con la gioventù abbinata a ‘vecchietti’ che abbiano spirito e diano un apporto tecnico ma anche mentale alla crescita della squadra”, ha concluso.


campagna abbonamenti actv venezia
SHARE
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here