Ashley Olson
Ashley Olson è stata trovata strangolata in casa sua ed è subito giallo per la morte dell’americana a Firenze. Sul corpo sarebbero stati evidenti da subito i segni dello strangolamento, tanto che i PM della Procura di Firenze indagano per omicidio fin dai primi attimi.

Ashley Olson, 35 anni, studiosa d’arte americana e di moda, è stata trovata distesa sul letto, nuda, con il collo piegato in una posizione innaturale. Teatro dell’omicidio è stato il suo piccolo appartamento del centro storico di Firenze dove si era trasferita dalla Florida nel 2012.

A trovare il corpo e dare l’allarme è stato il fidanzato. L’uomo ha detto che da mercoledì, dopo una lite, non aveva più notizie della donna e di averla cercata scoprendo il cadavere.
Gli inquirenti hanno iniziato le indagini interrogando lui ed altre persone nella sfera di conoscenze della giovane.

Ashley Olson viene descritta come una ragazza solare, con tratti anche di riservatezza estrema. Era innamorata di Firenze e dell’Italia, figlia di un docente d’arte americano che insegna in un istituto fiorentino.

Mario Nascimbeni
10/01/2016



Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)