pubblicità
pubblicità
10.4 C
Venezia
lunedì 19 Aprile 2021
HomeNotizie Venezia e MestreArticolo sul ponte di Calatrava, lo studio dell'Architetto risponde

Articolo sul ponte di Calatrava, lo studio dell’Architetto risponde

Calatrava non ha colpe per il Ponte

Riceviamo e pubblichiamo testualmente, in risposta al nostro articolo di ieri 07/09/2016, sul Ponte della Costituzione progettato dall’arch. Santiago Calatrava

Rettifica Studio Architettura Santiago Calatrava
1) Teniamo a chiarire che il processo cui Voi fate riferimento è, a ben vedere, un contenzioso tra la Città di Venezia e la società Cignoni, scaturito da un aumento dei costi derivanti dall’installazione – non prevista – di una piattaforma per persone portatrici di handicap.

2) Nel corso di questo processo, il Tribunale ha statuito che la Città di Venezia deve versare alla Società costruttrice solo una minima parte del quantum domandato. Il Tribunale ha altresì affermato che la Santiago Calatrava LLC deve corrispondere una somma in denaro pari ad euro 11.813,79 (euro undicimilaottocentotredici e settantanove centesimi). Somma che si presenta di gran lunga inferiore rispetto alla somma domandata dalla Società Cignoni nel giudizio e soprattutto rispetto alla somma cui Voi fate riferimento nell’articolo. Ciò premesso, si badi che non si tratta di una sentenza definitiva.

3) Lo Studio di Architettura di Santiago Calatrava tiene a precisare che la Corte dei Conti ha già precedemente affermato il corretto funzionamento e l’adeguatezza del progetto del Ponte della Costituzione.

4) Con la sentenza del marzo 2015, la Corte dei Conti ha affermato che la soluzione presentata dall’Architetto Santiago Calatrava era adeguata, considerata la complessità tecnica ed urbanistica del progetto. La Corte ha altresì affermato che il comportamento della struttura si presentava adeguato.

Giovanni Rosso
SANTIAGO CALATRAVA LLC

08/09/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
spot
Advertisements
sponsor