incidente a4 panda capovolta

Un grave incidente, con esito purtroppo mortale, ha coinvolto poco prima delle 12.45 un mezzo pesante e una vettura sul Passante di Mestre, al chilometro 401 in direzione Trieste, all’altezza dello svincolo per la A27.

Il sinistro è avvenuto in territorio di Mogliano Veneto, poco dopo il casello di Preganziol (Treviso). Risulta deceduta una donna, due i feriti: un uomo, in modo grave e un’altra donna, più lieve, tutti occupanti dell’auto. Illeso il conducente del mezzo pesante, che ha perso una ruota anteriore.

La dinamica e le cause sono al vaglio della Polstrada, che ha operato sul posto insieme al Suem-118, i Vigili del Fuoco e 5 mezzi ausiliari di CAV, coordinati dal Centro Operativo di Mestre della società autostradale, in servizio di assistenza dei soccorsi e presegnalazione.

Verso le ore 16 è tornato di nuovo regolare il traffico sul Passante di Mestre in direzione Trieste, dove due corsie erano state chiuse intorno alle 12.45 nei pressi del casello di Preganziol per permettere i soccorsi nel punto in cui si è verificato l’incidente mortale che ha coinvolto un’auto con tre italiani a bordo e un mezzo pesante con targa ungherese.

Rimane chiusa per lavori di ripristino solo la corsia di marcia lenta, senza problemi di traffico: è infatti già smaltita la coda che non ha mai superato i 2 chilometri, grazie allo scarso traffico e alla possibilità di mantenere sempre aperta la corsia di sorpasso anche durante i soccorsi. Percorribile fin dall’inizio anche l’uscita per la A27, nei pressi del luogo del sinistro.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here