Giulia Rusconi, poetessa veneziana, nel “Quadernario” di Cucchi

ultimo aggiornamento: 26/08/2015 ore 22:27

467

giulia rusconi poetessa veneziana quadernario cucchi

Quattrocento e tredici pagine, 26 poeti di letterature e generazioni differenti, questo in pratica il Quadernario – Almanacco di poesia contemporanea, a cura di Maurizio Cucchi ed edito da LietoColle, per un’operazione editoriale che sicuramente va a colmare il vuoto lasciato dopo la discutibile decisione di Mondadori nel 2010 di sopprimere l’Almanacco dello Specchio che tanti buoni poeti aveva portato alla luce nel corso degli anni.

La prima parte del Quadernario è dedicata ai poeti stranieri: Marco Antonio Campos (Messico); Jorge Boccanera (Argentina); Radmila Lazić (Serbia); Jean- Charles Vegliante (Francia); Marga Clark (Spagna). Autori tradotti rispettivamente da Martha L. Canfield, Alessio Brandolini, Ginevra Pugliese, Mario Benedetti e Roberta Buffi.
La seconda e la terza parte raccoglie brevi sillogi di poeti italiani più o meno noti, sicuramente di valore.


Maurizio Cucchi ha inserito nel Quadernario anche la poetessa veneziana Giulia Rusconi.
Giulia Rusconi è nata nel 1984 a Venezia, dove si è laureata in Lettere Moderne. Sue poesie sono uscite in varie riviste, tra cui “AbsoluteVille”, “L’immaginazione” e “ClanDestino”.
Il suo primo libro è uscito nel 2012 per la casa editrice di Ladolfi e si intitola I padri. Il secodo è uscito nel 2014 per PordenoneLegge- LietoColle e si intitola Suite per una notte.

Distanze si intitola invece la silloge inserita nel Quadernario. La poesia della Rusconi viene sollecitata da un tocco ispirato che coglie nell’istante attonito della normalità il germe del malessere. Nei suoi versi c’è una pace inquietante, metafisica.
Giulia Rusconi mette a fuoco la sua esistenza interiore, ravvisa con un lucido sguardo il suo mondo insidiato dalla realtà, e lo fa scivolare nel silenzio vivo della poesia.

Lieto Colle


26/08/2015

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here