SESSO!
Bene. E ora che ho attirato la vostra attenzione, passiamo a parlare di giochi. E di sesso. Perché le due cose possono benissimo (mi pare ovvio) stare assieme, e perché in realtà assieme lo sono da sempre in molte maniere.

No, porcellini che non siete altro, non sto parlando del dottore e l’infermiera o del “virtual sex” con occhialini e guanti 3d, ma di classici giochi da tavolo virati in versione più o meno “hard”, settore che in realtà è sempre esistito, ma che – dal commercio quasi sotterraneo e underground di un tempo, ora è diventato più evidente, tanto da avere enorme visibilità e vendita nelle principali fiere del settore e vedere la (ri)conversione di autori e titoli che hanno già fatto la storia del gioco.

All’ultimo Modena Play, la Cranio Creations ha fatto il “sold-out” in nemmeno tre ore delle poche nome in cordice gioco per adulti boxcopie presentate in prevendita, ed ora approda finalmente sugli scaffali Nome in Codice Vietato ai Minori, versione hot di Nome in Codice, il gioco di deduzione ed investigazione che è uno dei principali successi della casa editrice, nonché gioco dell’Anno 2016.

La base del gioco resta ovviamente la stessa: grazie agli indizi che verranno dati bisogna rintracciare le spie della propria squadra tramite le parole in codice che corrispondono agli agenti. In questa versione ovviamente le parole presentano dei chiari doppisensi (a volte anche “sensi unici” a dire il vero…) e diventerà quindi spesso imbarazzante indicare le parole “collegate” per arrivare alla soluzione dell’indizio.

La versione può essere utilizzata come gioco a sé oppure combinata con il gioco base, quindi direi che adesso non possiamo che attenderci la nuova versione hot anche per nome in codice Visual…

midnight taboo giochi per adultiSembra purtroppo invece per ora disponibile solo tramite siti di vendita on-line Taboo Midnight la nuova versione solo per adulti del classico gioco di società Taboo della Hasbro.

Anche in questo caso perfetta adesione al gioco base: lo scopo resta fare indovinare alla tua squadra una parola misteriosa ma rigorosamente senza usare i vocaboli taboo.

Ovviamente, se le parole sono “osé” sarà difficile farle indovinare senza complessi giri di parole. Chi lo ha già provato lamenta come unico difetto la presenza scarna di definizioni effettivamente “strong” e, al contrario, una certa pudicizia di base. Noi, ovviamennte, attendiamo anche un Pictionary Midnight e un Indomimando Midnigjt…

squillo gioco per adulti boxNuova edizione deluxe, infine, per l’ormai classico gioco di carte Squillo, l’unico della serie con esplicito divieto ai minori di 18 anni in copertina. Edito da Freak and Chice distribuito da Raven, vede i giocatori interpretare il ruolo – senza giri di parole – del pappone, impegnato a gestire le proprie escort, dalle anziane di strada alle “esordienti”, tutte con caratteristiche, tariffari e problemi diversi.

Lo scopo del gioco è quello di sconfiggere l’avversario, manovrando abilmente le proprie carte- squillo con i giusti imprevisti e punti salute.

Belle le illustrazioni di Martina Poli, regole dello “specialista” Immanuel Casto, che ha anche l’onore di auto-celebrarsi con una delle due carte speciali (l’altra è letteralmente “Trono di ca%%i” il che fa capire il tono del gioco…).

Cosa aggiungere quindi? Per una volta, un consiglio diverso dal solito: giocate poco. Poi, prendete ispirazione.

Massimo Tonizzo


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here