Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
6.3C
Venezia
domenica 07 Marzo 2021
HomeSalvaguardia di VeneziaI cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017. Sala San Leonardo, lunedì 18 dicembre ’17, dalle 18:00 alle 20:00

C’è anche Venezia tra le 100 città al mondo che lo scorso 27-28 ottobre ha preso parte a una sfida di 24 ore no-stop promossa da Climate-KIC per confezionare idee dirette a dare una risposta concreta all’impatto dell’innalzamento del livello del mare sulla città e i suoi cittadini, le attività e il turismo.

L’evento del 18 dicembre alle ore 18 presso la Sala San Leonardo (Cannaregio 1584, Venezia), aperto a tutti, si apre con i saluti di Giovanni Andrea Martini, Presidente della Municipalità di Venezia, Murano e Burano, e dell’organizzatrice di Climathon Venice 2017, Silvia Santato della Divisione Risk Assessment and Adaptation Startegies del Centro-Euro Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Sarà presente Pamela Ragazzi di Climate-KIC Italy che illustrerà le varie attività per l’azione e l’innovazione sul cambiamento climatico. Seguirà la presentazione dell’idea vincitrice 2016, una piattaforma verde galleggiante “Float green a-portér” e di un’altra denominata “i-GreenGO” attualmente in fase di sviluppo attraverso la start-up dello studio Green-Dev di Vicenza, che permette di mettere a disposizione il proprio spazio verde o di usufruire di quello altrui.

La parte centrale dell’incontro è dedicata alla presentazione delle 5 idee nate nell’ultima edizione. Da soluzioni tecnologiche, passando per piattaforme web, fino a considerare installazioni artistiche temporanee, i 20 partecipanti di quest’anno hanno lavorato sull’incontro tra il mondo dell’arte e quello della scienza. Tra i risultati dell’evento alcune di queste idee intervengono sugli effetti e sono indirizzate quindi ad aumentare la resilienza di Venezia rispetto all’aumento del livello medio del mare, mentre altre propongono di agire direttamente sulle cause del fenomeno, ovvero a diminuire la CO2 che fa aumentare la temperatura del pianeta (con scioglimento dei ghiacciai e aumento del volume degli oceani) .

L’incontro si chiuderà con un dibattito moderato da Silvia Santato (CMCC) che introdurrà altre attività e iniziative sui cambiamenti climatici a Venezia (concorso “cambiamenti climatici: the grand Challenge”; rivista “OFFICINA*”; il “Venice Climate Lab”; ecc) al quale tutti sono invitati a partecipare.

Hanno patrocinato l’evento il Venice Climate Lab, lo Spazio Micro-Mega Arte e Cultura, Climate-KIC e l’Università Ca’ Foscari.

AGENDA:

18:00 Saluti introduttivi
Giovanni Andrea Martini, Municipalità di Venezia, Murano e Burano
Silvia Santato, organizzatrice Climathon 2017

18:10 Climate-Kic e Climathon
Pamela Ragazzi, Climate-Kic Italy

18:20 Le idee di Climathon Venice 2016
Vittore Negretto, Università I.U.A.V e membro del gruppo vincitore Climathon 2016
Emiliano Vettore e Diego Pellizzaro, GreenDev e start-up “i-greenGO” nata da Climathon 2016

18:30 Le idee di Climathon Venice 2017 (10 minuti per e gruppo + 5 minuti di dibattito moderato)

IDEA 1 – “110 and rising” di G. Giuliari, S. Stradiotto, G. Solini, L. Tessitore, L. Cedolini

IDEA 2 – “ECO-STEP” di Y. Gelmini, H. D. Puspitalini, C. Wenfang, E. Giamcomazzi

IDEA 3 – “UPFLOAT” di P. Angelozzi, M. Conci, L. Lanzi, I. Zanandreis

IDEA 4 – “Raise up before sea level rise” di G. Alfano, M. Tonino, S. Cristiano

IDEA 5 – “The Venice Below” di K. Mazzucchelli, E. Roldo, N. Colombo, B. Castiglioni

19:45 Dibattito moderato da Silvia Santato con esperti invitati a presentare altre iniziative sul tema Venezia e Cambiamenti Climatici.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot