Italia Ko contro Irlanda, migliori e peggiori

Calciomercato d’inverno: tante idee, pochi soldi. Tra Milan, Inter, Juve, i più attivi sono quelli del… Chelsea. Per il resto, operazioni col contagocce. Progetti per l’estate tanti, ma nell’immediato si muove poco.

Per NIANG al Watford di Mazzarri, ormai, mancano solo i dettagli; il Milan dovrebbe rimpiazzare l’esuberante attaccante francese con OCAMPOS e, se dovesse sfumare l’arrivo del giocatore del Genoa, con GIACCHERINI, che il suo procuratore Fulvio Valcareggi dà ormai in uscita dal Napoli. Nelle prossime ore è in programma un incontro con il ds Giuntoli. Più difficile l’arrivo in rossonero di LAZOVIC: questa ipotesi, tuttavia, non è da scartare in toto.

DIEGO LOPEZ è sbarcato a Palermo e ha firmato: fino al 2018, ma dubitarne è logico, siederà sulla rovente panchina del Palermo, sulla quale solo nell’attuale stagione si sono alternati tre allenatori, Ballardini, De Zerbi e Corini.

Dall’Inter arriva al Cagliari, Senna MIANGUE, difensore esterno belga di 19 anni. Si trasferisce in Sardegna sino alla fine di questa stagione con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto. Ha mosso i primi passi della sua carriera nel Beerschot, trasferendosi all’Inter nel 2013.

La Lazio punta su CAFU’ del Ludogorets, a giugno dovrebbero invece arrivare RODRIGO CAIO E WALACE, quest’ultimo punto di forza del centrocampo del Gremio e già nel mirino di qualche squadra italiana.

Il Sassuolo apre all’ipotesi cessione di DEFREL alla Roma, tanto più che il club giallorosso dovrà rinunciare a Salah almeno per un’altra settimana, visto che il ‘suo’ Egitto si è qualificato per i quarti di Coppa d’Africa, in Gabon.

Il Barcellona è il club europeo che, negli ultimi anni, ha accumulato più titoli, pagando i salari più alti. Adesso, però, anche in vista della ristrutturazione del Camp Nou, con l’aiuto di qualche sponsor, l’obiettivo è di sfoltire la rosa, cedendo qualche giocatore in esubero: la prossima estate il club valuterà se cedere Aleix VIDAL, MATHIEU e ARDA TURAN. Dei tre, il turco è il giocatore più ‘appetibile’.
Attenzione anche a RAKITIC che, con gli arrivi di André Gomes e Denis Suarez, non è più considerato essenziale.

Il Borussia Dortmund lascia aperta una possibilità al trasferimento di AUBAMEYANG, come ha confermato il dg del club giallonero, Hans-Joachim Watzke.

Il Chelsea di Antonio Conte, in vista di un sempre più probabile ritorno in Champions nella prossima stagione, punta a rinforzarsi con calciatori di conoscenza dell’allenatore italiano. Dal Cile, a tal proposito, arriva una notizia suggestiva per i tifosi dei ‘Blues’: la società di Roman Abramovich è disposta a offrire 56 milioni di sterline (circa 65 milioni di euro) al Bayern Monaco per il centrocampista Arturo VIDAL, già alle dipendenze di Conte nella Juventus. Ma non è tutto: l’allenatore italiano ha fatto sapere che è disposto a cedere il portiere belga COURTOIS al Real Madrid, a patto che a Stamford bridge dalla Spagna arrivi l’attaccante MORATA.

Infine, Oscar Carl Niclas HILJEMARK si è trasferito al Genoa: su di lui c’era il Torino, ma anche la Roma.


campagna abbonamenti actv venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here